Basket, Liomatic Perugia: trasferta a Ferentino, diretta tv su Sportitalia 2

Ancora una trasferta per la Liomatic Perugia, lunedì si gioca a ferentino, diretta tv su sportitalia2 a partire dalle ore 21.00

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PerugiaToday

Archiviata la pratica playout la Liomatic Perugia di coach Fabrizi andrà a far visita alla FMC Ferentino, formazione seconda nel girone sud ovest in concomitanza con Capo d'Orlando, avendo totalizzato 38 punti in classifica.

La squadra di coach Gramenzi viene da 5 vittorie in 6 partite, ha perso nell'ultimo turno contro Trieste in trasferta, sul parquet casalingo Ferentino ha ottenuto 13 vittorie e solamente 3 sconfitte, certi di un posto ai playoff i laziali cercheranno comunque di conquistarsi una miglior posizione nella griglia finale.

La FMC è composta da un roster di ottimo livello, Perugia ha avuto già la possibilità di verificarlo in prestagione, in cabina di regia gioca Guarino, esperto metronomo della squadra, capace di gestire i propri compagni in maniera impeccabile; nel ruolo di guardia troviamo Marcante e Fratini, il primo è giocatore dalla tecnica sopraffina, arrivato a Ferentino a gennaio dopo una breve parentesi in DNB, il secondo è un elemento giovane in grado di arricchire di intensità e qualità il quintetto; nel ruolo di ala gioca Iehdioha, dotato di atleticità e fisicità, ottimo rimbalzista; come pivot c'è Iannuzzi, classe '91 alla sua seconda stagione a Ferentino, bravo nel gioco spalle a canestro, con intuito a rimbalzo.

Pronti a dar manforte troviamo Parrillo, altro giovane anche lui alla sua seconda stagione tra le fila della FMC, ottimo difensore e sempre pericoloso in fase offensiva; Panzini, play del '90 ma già con molta esperienza, proveniente da Latina; Carrizo, guardia tiratrice soprattutto dalla massima distanza; in area pitturata troviamo Gagliardo, pivot arrivato anche lui a gennaio; mentre come ala c'è Pongetti, altro giovane proveniente da Ferentino.

Coach Fabrizi commenta così il prepartita di questa sera: "Ferentino è una squadra decisamente temibile, è guidata da uno degli allenatori top della categoria ed ha elementi di esperienza come Guarino, Carrizo e Ihedioha, ai quali ha aggiunto in corsa Marcante e Gagliardo. Giocano una pallacanestro molto rapida e sono abili sia in campo aperto che a difesa schierata, Guarino è fondamentale nella gestione dei tempi, nell'utilizzo del pick and roll e nell' 1vs1.

In difesa coach Gramenzi cambia spesso l'impostazione della squadra con ampio uso delle zone miste, noi dovremo quindi fare una grandissima partita e stiamo valutando le condizioni di Truccolo, ancora in dubbio per lunedì. Abbiamo chiuso il discorso playout e ora c'è solo da guadagnare, siamo però consapevoli che per ottenere un posto ai playoff non dipenderà solamente da noi, la vittoria di Casalpusterlengo rende ancora più difficile questo obiettivo ma noi ci proveremo fino all´ultimo.

Durante il match dovremo rimanere sempre concentrati perché loro sono una formazione che punisce ogni piccola sbavatura. Vorrei fare, a nome della squadra e della società, un grande in bocca al lupo a Cutolo affinché possa recuperare appieno dopo l'operazione di giovedì"; ha concluso Fabrizi. Appuntamento a lunedì, ore 21.00 diretta su Sportitalia2.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento