Sport

Perugia - Ternana / La Curva Nord: "Date i biglietti ai rivali: se no addio coreografie"

I tifosi della Curva Nord prendono posizione dopo le voci dei giorni scorsi. C'è il rischio che siano dati pochi biglietti ai rivali di sempre. E allora i tifosi perugini lanciano un appello...

La grande festa dei tifosi per la conquista della B

"Dare ai tifosi ternani, in vista del Derby al Curi, tutti i biglietti pari alla capienza del settore ospisti. Dare solo dai 500-700 tagliandi è sbagliato e ingiusto": parola dei tifosi della Curva Nord del Perugia calcio che hanno preso posizione sull'ospitalità da riservare ai rivali di sempre: i supporter della Ternana. 

"L'acquisto - continuano i tifosi della Nord - non sia vincolato da norme speciali, perchè sarà derby solo se avremo di fronte i nostri avversari, sarà derby solo se tutti potranno esserci. Se non dovesse succedere questo siamo pronti a non fare la coreografia che stiamo preparando, perchè non avrebbe senso nemmeno pensarci! Nonostante le collette, l'impegno e i soldi spesi se non sarà data la possibilità a tutti di esserci in massa la coreografia sarà annullata".

"In fin dei conti non chiediamo niente di più e niente di meno di quanto ci spetta, in quanto persone, in quanto cittadini: poter assistere ad una partita di calcio, i ternani a Perugia e noi a terni. Vogliamo poter vivere la partita più importante di questa stagione, vogliamo vincere il nostro derby sotto i loro occhi, senza ospiti non può essere derby".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia - Ternana / La Curva Nord: "Date i biglietti ai rivali: se no addio coreografie"

PerugiaToday è in caricamento