Sport

Crotone - Perugia 2 a 1 / Le pagelle: disastroso Falcinelli, male Del Prete

Provedel: Non gli sono possono attribuire particolari colpe, forse è troppo precipitoso in occasione del fallo da rigore, ma non aveva molte alternative. Voto: 5,5 (dall’82’ Koprivec: riesce ad intuire il rigore di De Giorgio, ma non abbastanza da arrivare sul pallone. Voto: s.v.)

Rossi: Molte disattenzioni oggi e un cartellino giallo evitabile. Le azioni pericolose del Crotone arrivano dalla sua parte e non si dimostra granitico come nelle precedenti partite. Voto: 5

Goldaniga: Bocciato. Dopo tante buone partite ci può anche stare, ma oggi l’ex Pisa si fa costantemente battere da Torregrossa e la reazione scomposta sul finire di partita poteva costargli il cartellino rosso. Voto: 5

Comotto: Forse l’unico a salvarsi della difesa. Il suo è un rientro importante e non a caso il Crotone decide di spingere dal lato opposto. Voto: 6

Del Prete: Ritorna in campo dopo l’infortunio e lo fa a proprio a Crotone, città in cui ha giocato ed è ancora apprezzato. Disputa un buon primo tempo, attacca bene sulla fascia come spesso ha fatto nelle prime giornate, ma non ha particolare successo. Nella ripresa cala vistosamente e il mancato aiuto in fase difensiva è un macigno sulla sua prestazione. 
Voto: 5,5

Nicco: Molto lontano dall’ottimo giocatore ammirato un anno fa in Lega Pro. Non fa i movimenti che Camplone si aspetta dalle mezzali e in occasione dell’1-1 si fa battere da Torregrossa. Voto: 5

Taddei: Continua il brutto periodo del brasiliano, che non riesce più a dettare i tempi di gioco come nelle prime partite. Anche oggi troppi errori nell’impostazione di gioco e la squadra ne risente. Voto: 5

Verre: Fa molta fatica ad entrare in partita, ma almeno tenta qualche incursione offensiva. I suoi tiri da fuori area sono tutto quello che il Perugia riesce a creare in questa partita. Voto: 5,5

Crescenzi: L’unico dei cinque di centrocampo che prova ad inventarsi qualcosa. Sgroppa sulla fascia sinistra per tutto il match cercando di mettere qualche cross, ma lì davanti è buio pesto. Voto: 6

Falcinelli: Evanescente, non riesce mai a calciare in porta, ad eccezione di un colpo di testa su calcio d’angolo. Lontano anni luce dalla punta mobile e cinica vista nelle prime giornate. Voto: 4,5 (dal 21’st Perea: Non riesce a dare quella verve che è mancata alla squadra per tutta la partita. Voto: 5,5)

Rabusic: La sua partita dura appena 11 minuti, poi è costretto ad uscire per infortunio. Voto: s.v. (dal 13’pt Parigini: Quando si mette in moto crea qualche grattacapo alla difesa avversaria, ma non riesce a farlo con costanza e l’attacco ne risente. Voto: 5,5)

Dicara (e Camplone): Il Grifo delle prime giornate si è letteralmente volatilizzato. Lento, impacciato, senza idee. Neanche i rientri di Del Prete e Comotto servono a dare la carica alla squadra. Forse sono stati troppi i complimenti ad inizio stagione. Meglio rimettersi al lavoro con serenità ed impegno. Voto: 4

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crotone - Perugia 2 a 1 / Le pagelle: disastroso Falcinelli, male Del Prete

PerugiaToday è in caricamento