menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Playoff serie B | Solo lacrime al Curi: 1-1 con il Benevento, il Grifo dice addio al sogno serie A

Brutto primo tempo dei biancorossi che non impegnano mai Cragno. Nella ripresa squadra più aggressiva, ma a sbloccare il risultato è Puscas. Inutile la rete di Nicastro nel finale

Non bastano un Curi caldissimo e un grande sogno da portare avanti: il Perugia pareggia 1-1 con il Benevento nel ritorno delle semifinali playoff e viene eliminato dalla corsa alla A. Decisivo l’1-0 dell’andata in favore dei sanniti. Un’occasione colossale buttata via, tanta delusione per i quasi 20mila che avevano gremito l’impianto di Pian di Massiano.

Le scelte dei tecnici – Grifo in campo con il classico 4-3-3. Due sole novità rispetto alla gara d’andata: Ricci sostituisce Gnahorè in regia e Nicastro gioca dal primo minuto al posto di Mustacchio. Nel Benevento di Baroni non ce la fa Ceravolo, che non va neanche in panchina: Cissè unica punta con Falco, Puscas ed Eramo sulla trequarti.

Poche emozioni – Prima metà di gara tesa, come ci si poteva attendere. E le emozioni latitano. I sanniti partono meglio e al 2’ sfiorano la rete con Lopez che calcia al volo da fuori area, tiro deviato che costringe Brignoli ad alzare sopra la traversa. I biancorossi alzano il baricentro e provano a fare la partita, ma gli ospiti pressano, hanno ancora energie nonostante la terza gara in poco più di una settimana, e Ricci non è mai lasciato libero di ragionare.

LE PAGELLE DEI GRIFONI

Al 22’ torna a farsi vedere il Benevento: Cissè si defila sulla sinistra, imbucata per Puscas che punta Mancini, tiro sporcato dal difensore e Brignoli la blocca. Il Perugia si fa vedere dalle parti di Cragno in un paio di circostanze intorno alla mezzora: Di Chiara ci prova da calcio di punizione, tiro buono ma con poca potenza. Poi tocca a Dezi tentare il tiro in acrobazia, con la sfera che si alza troppo e termina sopra la traversa. Al 41’ tegola per Bucchi: problemi alla coscia destra per Brighi, costretto ad abbandonare il campo, al suo posto Acampora.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento