menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie B | Ora il Grifo sa solo pareggiare: il Novara ferma il Perugia sullo 0-0

Il racconto della sfida tra i biancorossi e i piemontesi terminato a reti inviolate: molte chance per il Grifo che non è però stato bravo a convertirle in gol

Terzo pareggio consecutivo: il Perugia ci prova in tutti i modi contro un Novara prettamente difensivo che riesce a strappare uno 0-0 importante. Rammarico tra i Grifoni per le molte chance avute e non convertite in rete a causa delle parate di Da Costa e del poco cinismo sottoporta. Per Bucchi, espulso nell’intervallo per proteste, l’amarezza di non aver portato a casa un successo che avrebbe rilanciato le ambizioni della propria squadra. 

Le formazioni – Solito 4-3-3 per il Perugia di Bucchi: Belmonte viene preferito a Del Prete come terzino destro, Ricci a fare il regista a metà campo insieme a Brighi e Dezi. In avanti il consolidato tridente formato da Nicastro, Guberti e Di Carmine. Boscaglia e il Novara rispondono con il 3-5-2: in difesa due ex del recente passato biancorosso quali Scognamiglio e Mantovani, in attacco tandem formato da Adorjan e Sansone, solo panchina per Galabinov.

Niente gol – Avvio di gara dai ritmi non martellanti, ma la supremazia territoriale è tutta del Perugia che crea decisamente di più degli avversari. I biancorossi spingono molto sulla sinistra sfruttando l’intesa tra Di Chiara e Guberti, oltre alla corsa di Dezi. L’occasione più grande dei primi 45’ di partita arriva al 14’: rimpallo in area novarese, sfera che finisce sui piedi di Di Carmine che gira di prima intenzione e trova una risposta miracolosa di Da Costa. I piemontesi rispondono con un’iniziativa personale di Sansone il cui tiro trova solo l’esterno della rete. La gara è saldamente nelle mani del Perugia che però non riesce a segnare. Al 40’ cross dalla destra di Guberti e incornata di Dezi sul quale è ancora bravo Da Costa. Il portiere svizzero si è però contraddistinto anche per atteggiamenti di scarso fair-play ritardando spesso la rimessa in gioco del pallone senza che l’arbitro lo punisse.

LE PAGELLE DEI GRIFONI

All'attacco – Nella ripresa si nota subito qualcosa di strano sulla panchina del Grifo: a dare le indicazioni non c’è Bucchi ma il vice Savini. L’arbitro ha infatti espulso il tecnico per proteste nel tragitto che ha riportato le squadre negli spogliatoi al termine della prima frazione di gioco. Nonostante questo il Perugia riparte forte e in un minuto ha due nitide occasioni da rete: al 49’ tiro di Nicastro sporcato da una deviazione di un novarese e palla sul fondo; sul successivo corner di Di Chiara sponda aerea di Monaco per Di Carmine che in estirada manda alto. La squadra di casa continua a puntare sui calci da fermo: punizione dalla destra di Guberti, incornata di Belmonte che fa gridare al gol, ma la palla sorvola la traversa.

Troppe chance sprecate - Traversa che viene addirittura colpita da Di Carmine al 69’, dopo un tiro alto di Brighi: invenzione di Guberti che con un filtrante manda fuori giri sia Scognamiglio sia Mantovani e serve Di Carmine; il n.10 rischia di incespicare ma riesce comunque a calciare scheggiando il legno. Nei minuti conclusivi il Novara prova ad alzare un po’ il baricentro inserendo Galabinov per Sansone, Bucchi e Savini rispondono mandando in campo Bianchi e Buonaiuto. La situazione però non si sblocca. L’ultimo quarto d’ora ci regala un Grifo stanco che si affida ai lanci lunghi e a qualche iniziativa personale. Non basta. Dopo 5 minuti di recupero il fischio dell’arbitro: è 0-0, è il terzo pari consecutivo per i biancorossi che lasciano per strada altri due punti. Un’emorragia pericolosa, frutto anche di un po’ di sfortuna e della scarsa sportività degli avversari, ma che deve mettere sull’attenti.

TABELLINO

PERUGIA-NOVARA 0-0

PERUGIA (4-3-3): Rosati; Belmonte, Volta, Monaco, Di Chiara; Brighi, Ricci (18'st Acampora), Dezi; Nicastro (38'st Bianchi), Di Carmine, Guberti (37'st Buonaiuto). A disp.: Elezaj, Mancini, Del Prete, Alhassan, Joss, Drole. All.: Cristian Bucchi.

NOVARA (3-5-2): Da Costa; Scognamiglio, Mantovani, Troest; Dickmann, Viola, Casarini, Bolzoni (38'st Kupisz), Calderoni; Sansone (34'st Galabinov), Adorjan (12'st Di Mariano), A disp.: Pacini, Bajde, Armeno, Selasi, Lukanovic, Romagna. All.: Rocco Boscaglia. 

ARBITRO: Pasqua di Tivoli (Assistenti: Gori di Arezzo - Galetto di Rovigo)

NOTE - Ammoniti: 12'pt Adorjan (N), 32'pt Ricci (P), 7'st Nicastro (P), 18'st Viola (N), 44'st Monaco (P). Espulso: 1'st Bucchi (all. Perugia). Recupero: 1'pt, 5'st. 

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

RIVIVI LA DIRETTA

SECONDO TEMPO

95'- NON C'È PIU' TEMPO PER IL PERUGIA: CON IL NOVARA FINISCE 0-0. TERZO PARI DI FILA. 

95'- Vanificato l'ultimo assalto biancorosso dall'ennesimo ottimo intervento della difesa novarese.

94'- Scorre il tempo, il Grifo lancia lungo il pallone ma è impreciso. E Da Costa continua a perdere tempo. 

91'- Cross di Di Chiara, sponda di Bianchi per Di Carmine che cade a terra contrastato da Troest. Per l'arbitro si può proseguire. 

90'- Ci saranno 5 minuti di recupero. 

89'- Ammonito Monaco per un fallo tattico su Kupisz. 

88'- Perugia che appare un po' stanco adesso.

83'- Doppio cambio nel Grifo: escono Guberti e Nicastro per Buonaiuto e Bianchi. Ultima sostituzione anche per gli azzurri: Kupisz rileva Bolzoni. 

79'- Pericolo in area biancorossa, punizione deviata di testa da Belmonte, botta di Dickmann respinta dallo stesso terzino del Grifo. 

79'- Secondo cambio per Boscaglia: entra Galabinov al posto di Sansone. 

71'- Finta e controfinta di Guberti in area di rigore per mettere a sedere due avversari, poi il n.7 va con il destro e trova la parata di Da Costa oltre al rimprovero di Dezi che avrebbe voluto il pallone al centro dell'area. 

69'- Traversa di Di Carmine! Pallone filtrante di Guberti sul quale non arrivano né Scognamiglio né Mantovani, c'è invece Di Carmine che controlla male ma riesce comunque a tirare scheggiando la trasversale. Si lamenta Nicastro per il mancato assist del compagno.

66'- Tentativo maldestro di Di Chiara da calcio di punizione. Palla che attraversa tutta l'area di rigore e non trova né la porta né un giocatore del Grifo. 

63'- Primo cambio nel Grifo: esce Ricci ed entra Acampora. 

63'- Tunnel di Dezi su Viola che lo stende: giallo per il novarese. 

59'- Brighi da fuori area... palla alta non di molto.

57'- Cambio nel Novara: Adorjan lascia spazio a Di Mariano. 

55'- Belmonte a un soffio dal gol! Punizione di Guberti dalla destra, stacco del terzino che manda alto di testa. 

53'- Lancio in area pericoloso di Viola, Rosati è bravo e in uscita anticipa Scognamiglio. 

52'- Ammonito Nicastro che è rinvenuto fallosamente su Calderoni. 

49'- Altra chance per il Perugia! Corner di Di Chiara, Monaco stacca tutto solo in area e serve un assist a Di Carmine che in scivolata manda alto. 

49'- Sinistro di Nicastro sporcato da una deviazione di un novarese e palla di poco sul fondo. 

46'- INIZIA LA RIPRESA, SI RIPARTE DALLO 0-0. E c'è una novità: Bucchi non è in panchina, al suo posto il vice Savini. Probabilmente è stato espulso durante l'intervallo. 

PRIMO TEMPO

45+1'- Finisce il primo tempo di Perugia-Novara, le due squadre rientrano negli spogliatoi sul punteggio di 0-0. 

45'- Confusione all'interno dell'area perugina: Calderoni la mette bassa per Adorjan che viene contrastato da Volta e poi da Belmonte. Alla fine il pallone schizza tra le braccia di Rosati. Ci sarà 1 minuto di recupero. 

40'- Dezi di testa, parata di Da Costa! Cross di Guberti dalla destra, stacco del n.11 ma il portiere novarese blocca il tentativo aereo. 

36'- Molte perdite di tempo da parte dei novaresi quando c'è da rimettere in gioco il pallone. 

32'- Ammonizione per Ricci dopo un intervento scomposto su Viola. 

23'- Azione personale di Sansone sulla sinistra, la punta novarese arriva fino in fondo e calcia trovando solo l'esterno della rete. 

20'- Ritmi non altissimi fino a questo momento, il Perugia cerca di fare il gioco e il Novara che tenta invece di spezzarlo. 

15'- Punizione di Di Chiara sulla destra, parabola a rientrare che rischia di beffare Da Costa. 

14'- Miracolo incredibile di Da Costa su Di Carmine: il n.10 si ritrova il pallone tra i piedi in area di rigore e ci prova di prima intenzione, il portiere novarese si allunga e ci arriva. 

13'- Altro traversone di Guberti sul quale non arrivano né Brighi né Nicastro. 

12'- Fallo e ammonizione per Adorjan. 

11'- Bene il Grifo in questi primi minuti: la squadra di Bucchi sta schiacciando nella propria trequarti il Novara. 

8'- Gran giocata di Guberti sulla sinistra, l'ex Samp rientra sul destro, cross morbido a cercare Di Carmine che si era libertato bene in area, ma il traversone è troppo alto e la punta non può arrivare. 

4'- Cross pericoloso di Di Chiara in area piccola per lo stacco di Di Carmine, Da Costa esce e lo anticipa con i pugni. 

0'- PASQUA DA' IL VIA A PERUGIA-NOVARA!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento