menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

SERIE B | Grifo perfetto, l'Avellino non può nulla: 3-0 e terza vittoria di fila per il Perugia

I biancorossi non sbagliano più un colpo: Monaco e una doppietta di Di Carmine stendono un modesto Avellino e lanciano in alto il Perugia

Missione compiuta in scioltezza. Il Perugia vince la terza gara di fila battendo 3-0 l’Avellino, squadra in grande difficoltà a causa delle tante assenze (Rudunovic, Mokulu, Castaldo, Djimsiti tante per citare alcuni nomi). Un successo pienamente meritato per la squadra biancorossa che ha dominato il match e ha strappato applausi dal primo all’ultimo minuto di partita.

Le formazioni – Bucchi prosegue con il suo 4-3-3 e sceglie Belmonte per sostituire l’infortunato Del Prete. In mezzo al campo resta tutto invariato rispetto a Frosinone con Zebli a fare il regista e Dezi e Brighi ad agire da mezzali. Nel tridente d’attacco torna titolare Guberti che con Nicastro ha il chiaro compito di supportare Di Carmine. L’Avellino, in grossa emergenza, scende in campo con il 3-5-2: in attacco c’è l’atteso ex di giornata, Matteo Ardemagni, assistito dal talento scuola Roma Verde.

Primo tempo – Il Perugia dà subito l’impressione di poter controllare il match e al 9’ sfiora il vantaggio con Belmonte, il quale si vede respingere la conclusione aerea da Frattali. Passano 5 minuti e i biancorossi trovano il vantaggio: angolo dalla sinistra di Di Chiara, Asmah devia il pallone e la traiettoria diventa perfetta per l’inserimento di Monaco che batte sul tempo Diallo e di testa sigla la prima rete in serie B della sua carriera. La risposta dei campani è tutta in un destro a incrociare di Soumare con Rosati che alza sopra la traversa. L’iniziativa resta però in mano al Grifo e al 32’ arriva anche il raddoppio: Brighi al limite dell’area serve Di Carmine che difende bene il pallone, ruota intorno a Diallo e quasi da terra batte Frattali. Rete bellissima per la punta fiorentina, la seconda consecutiva dopo quella altrettanto splendida siglata a Frosinone. Un primo tempo al limite della perfezione per il Perugia che va negli spogliatoi forte di due reti di vantaggio. Da segnalare l’infortunio al 40’ di Ardemagni che esce dal campo tra gli applausi del pubblico biancorosso.

LE PAGELLE DEI GRIFONI

Secondo tempo – Nella ripresa subito due ottime chance per chiudere i conti: Dezi si fa respingere il destro da Frattali dopo l’imbucata di Guberti e al 52’ Monaco sfiora una clamorosa doppietta sempre su azione da calci d’angolo. Il Perugia rifiata un po’ dopo un’ora di gioco al limite della perfezione e l’Avellino prova a rifarsi sotto con Soumare che si vede bloccare il tiro da Rosati. Al 65’ Guberti sfiora l’eurogol con una super giocata in area di rigore ma il suo destro a giro manca il bersaglio. Nell’ultimo quarto d’ora i biancoverdi cercano di accorciare le distanze prima con Jidayi (colpo di testa alto) e poi con D’Angelo (grande parata di Rosati). Il campanello d’allarme suona sulla panchina di Bucchi che decide di effettuare i cambi: entrano Buonaiuto e Acampora per Nicastro e Brighi. L’intento del tecnico è chiaro, dare freschezza alla squadra. La scelta di Bucchi è azzeccata perché all’84’ è proprio Acampora a incunearsi nella retroguardia di un Avellino molto sbilanciato in avanti e a servire al centro dell’area l’accorrente Di Carmine: il n.10 biancorosso ringrazia e spinge in rete la doppietta personale e il 3-0 per la propria squadra. E’ il trionfo del Grifo, arrivato sì contro una formazione in grande difficoltà a causa delle tante assenze, ma che ha dimostrato come il gruppo di Bucchi sia maturato e sappia gestire i momenti delicati degli incontri. Con questa vittoria il Perugia sale a quota 12 punti e aggancia al sesto posto in classifica l’Entella e il Pisa. Tra sei giorni contro il Cittadella un’ulteriore occasione per scalare posizioni importanti.

RIVIVI LA DIRETTA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

93'- Recupero che scorre via liscio come l'olio per il Perugia. TRIPLICE FISCHIO DELL'ARBITRO: IL GRIFO VINCE 3-0 CONTRO L'AVELLINO E PORTA A CASA IL TERZO SUCCESSO CONSECUTIVO. 

90'- Tiraccio di Diallo e conclusione che termina ampiamente a lato della porta di Rosati. Siamo al 90', ci saranno 3 minuti di recupero. 

89'- Bel tiro di Ricci. Il centrocampista, appena entrato, ci prova dai 25 metri con il pallone che termina alto di poco. 

87'- Ultimo cambio per Bucchi che manda dentro Ricci per Dezi. 

84'- ECCOLO IL 3-0! ANCORA DI CARMINE! Acampora in contropiede affonda centralmente, Avellino che non oppone resistenza e il centrocampista serve a Di Carmine un pallone che chiede solo di essere appoggiato in rete. 

80'- Ammonito Lasik per un fallo su un generosissimo Monaco. 

78'- Bucchi cerca di dare freschezza al centrocampo: dentro Acampora per Brighi. 

77'- Gran occasione per D'Angelo. Il capitano dell'Avellino fa fuori con una giocata Di Chiara e si ritrova a tu per tu con Rosati, bravo a respingere il destro a mezza altezza dell'avversario.

76'- Bucchi decidere di effettuare il primo cambio. Nicastro lascia il posto a Buonaiuto, applausi per il n.21. 

75'- Fase di sofferenza per il Perugia che sta rifiatando. Destro di D'Angelo respinto da Monaco, il difensore biancorosso resta a terra. 

72'- Cross di Soumare, Rosati blocca con qualche difficoltà. 

70'- Buona opportunità per l'Avellino. Cross profondo di Paghera per Jidayi che di testa manca di poco l'incrocio dei pali. L'impressione è che Rosati fosse comunque pronto. 

69'- Botta di Belmonte sugli sviluppi di un calcio di punizione, palla altissima. 

68'- Ultimo cambio per l'Avellino: Oumenga lascia il campo in favore di Paghera. 

65'- Guberti sfiora il capolavoro! Dezi avanza centralmente, suggerimento sulla sinistra per Guberti che entra in area, dribbling su due avversari e palla a giro sul palo lontano. Out di un nulla. 

63'- Punizione dalla sinistra battuta forte da Di Chiara, Frattali vola e impedisce a Volta di arrivare sul pallone. Nell'azione si fa male D'Angelo che resta a terra. 

60'- Soumare da fuori area, destro rasoterra che Rosati neutralizza in due tempi. Avellino che cerca di aumentare la pressione. 

59'- Altro buon cross di Di Chiara e Frattali anticipa con i pugni l'accorrente Nicastro. 

56'- Si fanno vedere in avanti i Lupi campani: palla dentro per il neo entrato Lasik che viene contrastato al momento della battuta a rete. 

53'- Secondo cambio per l'Avellino, entra Lasik al posto di Belloni. 

52'- Monaco sfiora una clamorosa doppietta! Angolo di Di Chiara, Monaco colpisce il pallone in qualche modo nonostante il disturbo di Diallo. Conclusione fuori di poco e proteste per il difensore biancorosso che voleva il rigore. 

51'- Azione tutto cuore di Guberti che arriva sul fondo e crossa al centro dell'area, Jidayi anticipa anche il portiere e spedisce in corner.

48'- Dezi sfiora il 3-0! Guberti sulla sinistra, imbucata per Dezi che si porta il pallone sul destro e calcia, Frattali si oppone in uscita e impedisce che il divario tra le due squadre aumenti ancora.

47'- Percussione centrale di Dezi che tenta di allargare per Nicastro, la difesa dell'Avellino capisce tutto e chiude. 

46'- Ripresa che inizia in questo momento. 

PRIMO TEMPO

45'+1'- FINISCE IL PRIMO TEMPO AL "CURI". OTTIMA PARTITA SIN QUI DEL PERUGIA, AVANTI MERITATAMENTE 2-0 SULL'AVELLINO. 

45'- Bellissima azione del Perugia! Nicastro, dentro per Belmonte che appoggia di testa su Dezi. Sinistro del n.11 ribattuto, arriva Guberti che tenta il destro a giro alto sopra la traversa. Ci sarà 1 minuto di recupero. 

42'- Soumare con il sinistro alla ricerca di Belloni sul secondo palo, palla troppo lunga e la difesa del Perugia torna in possesso della sfera. 

40'- E' già finita la partita di Ardemagni. La punta è costretta a lasciare il campo per un problema alla coscia, dentro Camara. Applausi da tutto il "Curi" per l'ex punta del Grifo. 

38'- Nicastro fa tutto da solo, dalla destra rientra verso il centro e prova il sinistro da fuori area. Frattali si allunga e devia in corner. 

33'- Tiro dalla lunghissima distanza di Verde, Rosati vola e para. 

32'- GOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLLL PERUGIA! DI CARMINE! Gol stupendo del n.10 del Grifo. Brighi al limite, dentro per la punta che difende il pallone, ruota su Diallo e cadendo lascia partire un destro imparabile per Frattali. 2-0 Perugia!

29'- Super risposta di Rosati su Soumare! Bell'assist di Verde per il centrocampista guineano che da posizione defilata tenta la conclusione. Il portiere biancorosso si allunga e alza sopra la traversa con Ardemagni che rimprovera il compagno per non avergli passato il pallone. 

24'- GOL GOL GOL GOL GOL GOL DEL GRIFO! MONACO! Corner di Di Chiara deviato da Asmah, Monaco prende il tempo a Diallo e batte Frattali con un colpo di testa preciso. Perugia avanti 1-0 sull'Avellino. 

24'- Iniziativa personale di Guberti sulla sinistra, D'Angelo lo ferma in angolo. 

19'- Dezi in verticale per Guberti, Diallo lo anticipa all'ultimo istante. 

15'- Punizione insidiosa di Guberti, Ardemagni interviene per primo e di testa allontana il pallone. 

14'- Fallo di Diallo su Di Carmine e cartellino giallo per il difensore avellinese.

13'- Il Perugia spinge a più non posso: Guberti in profondità sulla fascia per Di Chiara, traversone perfetto per Brighi che manca di un nulla l'appuntamento con il pallone. Asmah libera l'area. 

9'- Occasione colossale per Belmonte! Traversone dall'out sinistro di Guberti, Belmonte stacca indisturbato al centra dell'area ma trova la risposta d'istinto di Frattali. La palla va verso il fondo e il difensore in scivolata trova solo l'esterno della rete. Peccato, una bella chance che se ne va. 

8'- Ancora il Perugia con Nicastro che lotta sulla destra e mette dentro un bel pallone per Dezi, il n.11 prova a metterla giù di petto e finisce a terra, il direttore di gara fa proseguire.

6'- Cambio di gioco di Zebli per Guberti, il cross dell'ala finisce tra le braccia di Frattali. Nicastro si lamenta per un fallo in area non ravvisato dall'arbitro.

3'- Buona opportunità sciupata dal Perugia. Punizione di Guberti dentro per Di Carmine, la punta potrebbe stoppare e andare al tiro, invece cerca un suggerimento di testa per un compagno e l'Avellino torna in possesso del pallone

0'- PINZANI DA' IL VIA ALLA SFIDA!

IL TABELLINO

PERUGIA-AVELLINO 3-0 (2-0)

PERUGIA (4-3-3): Rosati; Belmonte, Volta, Monaco, Di Chiara; Brighi (33'st Acampora), Zebli, Dezi (42'st Ricci); Nicastro (31'st Buonaiuto), Di Carmine, Guberti. A disp.: Elezaj, Imparato, Bianchi, Chiosa, Alhassan, Da Silva. All.: Cristian Bucchi.

AVELLINO (3-5-2): Frattali; Gonzalez, Jidayi, Diallo; Belloni (8'st Lasik), Soumare, Omeonga (23'st Paghera), D'Angelo, Asmah; Verde, Ardemagni (40'pt Camara). A disp.: Offredi, Perrotta, Migliorini, Crecco, Donkor, D'Attilio.  All.: Domenico Toscano.

ARBITRO: Pinzani di Empoli (Assistenti: Rocca di Vibo Valentia - Opromolla di Salerno)

MARCATORI: 24'pt Monaco (P), 32'pt, 39'st Di Carmine (P)

NOTE - Ammoniti: 14'pt Diallo (A), 35'st Lasik (A). Recupero: 1'pt; 3'st. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento