menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley Coppa Italia, Perugia aspetta Ravenna: "Vogliamo la Final Four". Dove seguire la gara in diretta

La Sir Safety, conservata la vetta solitaria di Superlega col successo di Modena, suda in vista della sfida di mercoledì che vale un pass per il week end di Bologna. Colaci e Ter Horst: "È un nostro obiettivo"

Conservata ieri la vetta solitaria di Superlega ( +3 su Civitanova) grazie al successo in rimonta al PalaPanini di Modena, la Sir Safety Perugia già suda in vista della sfida di mercoledì (27 gennaio, ore 18 con diretta streaming su 'Eleven SPorts') contro la Consar Ravenna al PalaBarton, dove sarà inpalio il pass per la Final Eight della Coppa Italia in programma nel week end a Bologna.

Entusiasmo intanto tra i bianconeri di coach Vital Heynen: “Quella di Modena è stata una vittoria molto complicata - dice Max Colaci -. Abbiamo gestito bene la partita nella sua seconda fase, dal terzo set in poi. All’inizio credo che abbiamo commesso troppi errori e poi ci sono stati i meriti di Modena che è una squadra in crescita senza dimenticare che il PalaPanini è un campo dove è sempre difficile. È una vittoria fondamentale per il nostro cammino in regular season. Vogliamo arrivare primi ed il match di ieri era uno step importante”. A fargli da eco il compagnoj di squadra Ter Horst: “Giocare a Modena è sempre difficile e lo abbiamo visto nel primo set - conferma -. All’inizio il nostro livello non era alto, poi abbiamo cominciato a giocare meglio e penso che abbiamo vinto meritatamente. La mia duttilità in campo? In effetti ieri sono rimasto in campo anche in ricezione in alcune rotazioni e quindi mi sono potuto proporre anche in pipe. Scherzando, direi che mi manca di attaccare i primi tempi, ma seriamente mi diverto molto. E poi tutto questo dimostra che la squadra più utilizzare tanti sistemi di gioco diversi ed è un fattore in più a nostro favore”.

Da oggi però la testa va alla Coppa Italia: "Rispetto alla Superlega è un’altra competizione - spiega ancora Colaci -, le motivazioni e l’avversario sono diversi, soprattutto è una partita dal dentro o fuori. Mercoledì ci attende il classico match che dobbiamo e vogliamo vincere perché dobbiamo e vogliamo andare in Final Four. Sono sicuro che avremo il giusto approccio, un quarto di Coppa Italia è una partita importante che non capita tutti i giorni di giocare. Poi per carità, si può giocare bene o male, ma noi dovremo essere pronti e ci alleneremo per questo oggi e domani. Sarà una gara da affrontare al 100% perché in Italia ogni partita è complicata e Ravenna è una squadra giovane, che gioca bene. Ma noi - c onclude il bianconero - vogliamo la Final Four: è un altro piccolo obiettivo da raggiungere e ci faremo trovare pronti”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento