Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Vis Pesaro-Perugia 0-1, le 'mosse' di Caserta: "Con un Grifo così diventa facile scegliere"

Il tecnico soddisfatto dopo la quarta vittoria di fila: "Dopo il ko di Trieste siamo diventati un'altra squadra. I cambi? Con la rosa che ho a disposizione tutti possono giocare"

Il tecnico Fabio Caserta è soddisfatto dopo la vittoria del suo Perugia sul campo della Vis Pesaro, la quarta di fila e settima nelle ultime otto gare utili consecutive per un Grifo che adesso è più vicino alla vetta del girone B di Serie C: "Non era facile vincere qui su un campo non in buone condizioni - spiega il tecnico del Grifo dopo il match ai microfoni di Umbria Tv - e sono contento perché tutta la squadra ha giocato e sofferto per ottenere questa partita, chi ha giocato e chi era in panchina. All'inizio siamo stati pazienti senza forzare le giocate come fatto ad esempio nell'ultima gara contro il Legnago, la pazienza ci ha premiato con quell'inserimento di Kouan, nella ripresa abbiamo provato a chiduerla ma il palo ha fermato Di Noia ma poi abbiamo amministrato bene".

Vis Pesaro-Perugia 0-1: il Grifo cala il poker con Kouan e soffia sul collo del Padova

La sensazione è che il Perugia abbia raggiunto la maturità necessaria per duellare fino alla fine per la vittoria del girone B di Serie C e dunque per il ritorno in B: "C'è ancora tanto da lavorare ma dopo la partita di Trieste siamo un'altra squadra - conferma il tecnico -, adesso c'è ancora più determinazione e voglia anche di rischiare qualcosa in più per riuscire a vincere. Contro squadre che si chiudono bisogna cambiare pelle, andando a cercare le seconde palle e a vincere duelli individuali, ma la squadra lo sta facendo bene a di là di chi gioca. Non mi piace parlare dei singoli, ma faccio i complimenti a Negro che non giocava da tanto o a Di Noia che era alla prima da titolare. Basta pensare che oggi Kouan non doveva nemmeno giocare - rivela Caserta -, ma poi l'ho messo titolare perché Sounas ha avuto un problemino. Con una rosa così è più facile scegliere".

Vis Pesaro-Perugia 0-1, Kouan ride sotto i baffi: "Non dovevo neanche giocare..."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vis Pesaro-Perugia 0-1, le 'mosse' di Caserta: "Con un Grifo così diventa facile scegliere"

PerugiaToday è in caricamento