rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport

Vis Pesaro-Perugia 0-1: il Grifo cala il poker con Kouan e soffia sul collo del Padova

Un gol dell'ivoriano regala il quarto successo di fila alla squadra di Caserta, che mette pressione alla capolista impegnata nello scontro diretto sul campo del Sudtirol

SECONDO TEMPO:

50' - Finita Vis Pesaro-Perugia, con il Grifo che vince 1-0 grazie al gol segnato al 25' del primo tempo da Kouan.

49' - Ultima chance per la Vis Pesaro: punizione scodellata in area, Negro respinge e poi l'arbitro fischia la fine

47' - Espulso per proteste un componente della panchina della Vis Pesaro

45' - Quattro i minuti di recupero

44' - Ammonito l'attaccante Marchi della Vis Pesaro

40' - Doppio cambio nel Perugia: dentro Minesso e Burrai al posto di Falzerano e Di Noia

39' - Occasione per il Perugia: ripartenza di Murano che poi calcia troppo debole per impensierire davvero il portiere marchigiano

36' - Sostituzione per i marchigiani: dentro Tessiore al posto di Giraudo

35' - Vis Pesaro vicina al pareggio: punizione scodellata in area, c'è una torre e Marchi colpisce col destro al volo, trovando però la grande risposta di Fulignati

34' - Cambio nel Perugia: dentro Vano al posto di Bianchimano

30' - Sostituzione nella Vis Pesaro: dentro Nava al posto di Carissoni

29' - Punizione dalla sinistra per il Grifo: cross di Crialese e 'spizzata' di Negro, ma nessuno riesce poi a intervenire sulla palla

26' - Doppia sostituzione nel Perugia: dentro Murano e Vanbaleghem al posto di Elia e Moscati

23' - Pericolosa la Vis Pesaro: Cannavò va via a Negro ma Fulignati è bravo ad uscire per sbarrargli la strada e chiudere in corner. Sull'angolo poi se la cava la difesa del Grifo

20' - Fasi confuse del match, con la Vis Pesaro che non riesce a pungere e il Grifo che ora non trova le ripartenze giuste

15' - Sull'angolo calciato dal Perugia scatta la ripartenza dei marchigiani, con Crialese che spende il giallo e si fa ammonire per il pressing falloso su Di Paola

14' - Il Perugia prova a chiuderla: affondo di Elia a destra e palla in corner

13' - Tentativo della Vis Pesaro, ma il sinistro al volo di Di Paola da fuori area è da dimenticare: palla altissima sopra la traversa

12' - Occasione per il Grifo: spunto in area di Elia e palla a Falzerano, che va in slalom tra tre avversari ma non riesce a calciare con Bianchimano che ci prova a sua volta commettendo però fallo su Giraudo

10' - Prova ad affonadare a destra la Vis Pesaro: cross di Carissoni e deviazione in corner di Falzerano. Sull'angolo se la cava poi la difesa del Perugia

8' - Secondo cambio nella Vis Pesaro, con Di Donato che modifica l'attacco (orfano di Gucci): dentro Cannavò al posto di Germinale

5' - Ancora Grifo all'attacco: tiro di Falzerano e parata di Ndiaye

4' - Palo del Perugia: Falzerano avanza fino al limite e scarica per Di Noia che di sinistro colpisce il legno

3' - Grifo pericoloso: colpo di testa del portiere di casa Ndiaye per anticipare Bianchimano fuori area, la palla arriva a Di Noia che calcia di prima col sinistro senza però inquadrare la porta rimasta vuota

1' - Via alla ripresa con un cambio a centrocampo per la Vis Pesaro: dentro Benedetti al posto di D'Eramo

FINE PRIMO TEMPO:

45' - Finito il primo tempo di Vis Pesaro-Perugia, con il Grifo avanti 1-0 grazie alla rete segnata da Kouan al 26'.

43' - Punizione per la Vis Pesaro: Di Paola scodella in area, torre di Brignani ma nessuno dei marchigiani è pronto a intervenenire sulla palla che sfila sul fondo

42' - Occasione per il Grifo: cross dalla destra di Elia ma Kouan, tutto solo al centro dell'area, questa volta non riesce a trovare la porta con la testa

40' - Offensiva della Vis Pesaro: cross pericoloso di Carissoni ma Angella è ben piazzato e respinge di testa, sempre di testa ribadisce poi verso la porta Gelonese con Fulignati che blocca la sfera

37' - Ora attacca il Grifo: Falzerano lavora bene il pallone al limite e scarica per Crialese, cross rasoterra dalla sinistra ma Brignani  libera l'area marchigiana

35' - Prova a reagire la Vis Pesaro, ma il Grifo concede solo il tiro dalla lunghissima distanza a Di Paola che non riesce così a impegnare Fulignati: rasoterra debole e centrale con la presa sicura del portiere del Perugia

29' - Seconda ammonizione perla Vis Pesaro: giallo a Di Sabatino per una dura entrata su Di Noia che impostava una ripartenza del Perugia

26' - GOL del PERUGIA: a segno Kouan, che sbuca sul secondo palo e insacca di testa dopo un cross dalla destra di Moscati prolungato involontariamente con la testa da Brignani

24' - Attacca il Grifo: fallo su Cancellotti e punizione dalla destra, cross di Moscati e palla respinta di testa da un difensore marchigiano

22' - Ci prova la Vis Pesaro: cross di Giraudo dalla sinistra, Angella scivola al centro dell'area ma Germinale non ne approfitta, controllando male il pallone e perdendo il tempo per il tiro

21' - Un giallo anche nella Vis Pesaro: ammonito Carissoni per una dura entrata su Crialese

19' - Prima ammonizione del match: giallo al grifone Kouan per un fallo su Giraudo

17' - Punizione per la Vis Pesaro: cross di D'Eramo, carambola e intervento di Fulignati che respinge la palla destinata all'incrocio, con l'arbitro che fischia poi un fuorigioco

15' - Altra chance per il Grifo: ancora Cancellotti in azione a destra, tiro-cross e deviazione in corner del portiere Ndiaye che si salva in corner sull'insidiosa traiettoria disegnata dal terzino del Perugia

14' - Perugia pericoloso: cross di Cancellotti dalla destra, il difensore ospite Brignani prolunga di testa e la palla arriva a Bianchimano che con il sinistro al volo non inquadra però la porta

9' - Punizione per il Grifo: dal limite calcia Moscati con il destro, la palla passa in mezzo alla barriera ma a termina fuori a lato del palo 

8' - Buono spunto di Elia, che va via tra due avversari e viene messo giù al limite dell'area marchigiana: punizione per il Perugia

3' - Tre minuti di possesso palla praticamente ininterrotto per il Grifo, oggi in maglia blu, che prende subito il comando delle operazioni mentre i marchigiani (naglie a strisce biancorosse verticali) aspettano chiusi nella propria metà campo

1' - Iniziata Vis Pesaro-Perugia

Un minuto di silenzio per commemorare l'ex difensore della Nazionale (oltre che di INter, Bologna, Napoli e Pistoiese) scomparso ieri a 71 anni, dopo che qualche settimana fa gli erano state amputatele gambe per delle complicazioni seguite alla sua positività al Covid.

LA  26ª GIORNATA - Oggi: Vis Pesaro-Perugia (h 12.30), Legnago Salus-Gubbio (h 15), Arezzo-Matelica (h 15), Modena-Sambenedettese (h 15), Virtus Verona-Triestina (h 15), Fermana-Imolese (h 17.30), Sudtirol-Padova (h 17.30), Mantova-Fano (h 20.30). Domani: Ravenna-Feralpisalò (h 15), Cesena-Carpi (h 20.30).“

LA CLASSIFICA - Padova 53, Sudtirol 48, Modena 47, Perugia** 46, Triestina 42, Virtus Verona 40, Feralpisalò* 38, Sambenedettese 38, Cesena*** 38, Mantova 34, Matelica 33, Carpi 29, Fermana* 27, Gubbio* 27, Imolese* 25, Vis Pesaro 23, Legnago Salus 22, AJ Fano* 21, Ravenna 18, Arezzo 12.
(*una gara in meno; **due gare in meno; ***tre gare in meno)

LA  27ª GIORNATA - Sabato (27/02): Gubbio-Vis Pesaro (h 15), Imolese-Mantova (h 15), Matelica-Virtus Verona (h 15),  Sambenedettese-Sudtirol (h 15), Feralpisalò-Legnago (h 17.30), Perugia-Modena (h 17.30). Domenica (28/02): Carpi-Fermana (h 12.30), Fano-Ravenna (h 15), Triestina-Arezzo (h 15), Padova-Cesena (h 17.30).


Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vis Pesaro-Perugia 0-1: il Grifo cala il poker con Kouan e soffia sul collo del Padova

PerugiaToday è in caricamento