Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport

Perugia, Melchiorri pronto al rush finale: "Ora sto bene, proviamoci..."

L'attaccante a segno nel 3-0 ottenuto dal Grifo sul campo della Virtus Verona: "Restano quattro gare da vincere, poi vedremo cosa saranno stati capaci di fare Padova e Sudtirol"

Federico Melchiorri è pronto a prendere per mano il Perugia nel rush finale del girone B di Serie C, in cui il Grifo che nelle ultime quattro proverà ad approfittare di eventuali passi falsi delle rivali Padova e Sudtirol. "Dopo l'infortunio ero fuori forma, ma ora sto bene - dice il 'Cigno' di Treia ai microfoni di Umbria Tv nel post partita, in cui è tornato titolare ed è andato a segno -. Sappiamo che dobbiamo vincerle tutte, è inutile guardare gli altri. Pensiamo a fare il massimo e alla fine vedremo".

La Triestina stende il Padova, il Perugia si riavvicina alla vetta

Melchiorri, come gli altri grifoni, a Verona ha dimostrato di non volersi arrendere nella corsa al primo posto: "Ci abbiamo sempre creduto e ci crediamo ancora - dice -. Il match di Fermo è stato un incidente di percorso, siamo stati un po' ingenui e un po' sfortunati, fino all'esulsione (dell'attaccamte Vano, ndr) eravamo in controllo e avevamo preso due pali, il raddoppio era nell'aria e la partita invece poi è girata. Oggi siamo stati più cinici e l'abbiamo portata a casa bene".

Virtus Verona-Perugia 0-3: tris servito, il Grifo è ancora vivo

Alla domanda sull'avvicendamento tra i pali avvenuto ormai da qualche gara, l'attaccante risponde così: "Minelli? È un ottimo portiere e lo sta dimostrando, senza togliere niente a Fulignati con ci gioco da due anni ed è molto bravo. Ha fatto degli errori e nel suo ruolo si pagano di più, ora Stefano sta gestendo bene la situazione e abbiamo trovato una certa quadra. Senza più infrasettimanale possiamo lavorare bene per chiudere il campionato nel migliore dei modi".

Caserta sfida Padova e Sudtirol: "Con questo Perugia io ci credo ancora"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, Melchiorri pronto al rush finale: "Ora sto bene, proviamoci..."

PerugiaToday è in caricamento