Perugia-Gubbio 0-0: il Grifo non sfonda nel 'derby', secondo pari di fila e vetta sfumata

Pari a reti bianche al Curi nell'anticipo della 12ª giornata del girone B, condizionato dal vento: predominio sterile per i biancorossi di Caserta, che restano dietro la capolista Padova

Finisce 0-0 al Curi il 'derby' Perugia-Gubbio, anticipo della 12ª giornata del girone B della Serie C fortemente condizionato dal vento. Predominio sterile per i biancorossi di Fabio Caserta che non 'sfondano' e, pur ottenendo l'ottavo risultato utile consecutivo, con il secondo pareggio di fila restano dietro alla capolista Padova (ora a +1 sul Grifo, in attesa di far visita domani alla FeralpiSalò).

Perugia-Gubbio 0-0, le pagelle del Grifo: difesa di ferro, attacco spuntato

PRIMO TEMPO - Caserta, che recupera Crialese (inizialmente in panchina) ma deve fare ancora a meno di Negro e Murano, va avanti con il 3-5-2 e lancia Minesso in attacco al fianco di Melchiorri. Sull'altra sponda Torrente insiste con Pasquato dietro alle due punte Gerardi e Gomez. Grifo in avanti fin dalle prime battute, con il Gubbio che resta 'abbottonato' a presidio della propria area lasciando ai pradroni di casa quasi solo tiri da fuori. Nel primo tempo ci provano un po' tutti ma è Minesso l'unico a centrare lo specchio all'11', quando Cucchietti blocca però sicuro il rasoterra. Nessun effetto sortiscono poi i cross degli avanzatissimi Rosi e Favalli e l'unica vera occasione arriva su calcio di punizione al 33': palla scodellata da Burrai in area, dove Sgarbi prende il tempo a Uggè e tutto solo colpisce di testa a due passi da Cucchietti, che risponde però d'istinto sventando il pericolo. Nessuna parata invece per Fulignati, che il Gubbio spaventa però con un colpo di testa di Ferrini su corner (palla a lato 18') e poi con un destro di Pasquato dal limite prima del riposo (palla alta di un metro al 43').

Perugia-Gubbio 0-0, Caserta 'assolve' il Grifo: "Non sono preoccupato"

LA RIPRESA - Dopo l'intervallo, almeno all'inizio, il copione non cambia e il Perugia prova a colpire subito con Sounas, che dopo un bello scambio con Minesso vede la sua conclusione dal limite deviata in corner da Cucchietti (51'). Il Gubbio però adesso non sta più solo a guardare e al 54' Malaccari chiama Fulignati alla parata, mentre tre minuti dopo è di nuovo pericoloso il Perugia su corner, con la palla girata di testa da Melchiorri che attraversa tutta l'area piccola prima di sfilare a lato. Al  58' Caserta inserisce Elia e Dragomir al posto di Favalli e Moscati, con Torrente che risponde con Munoz al posto di Cinaglia. Proprio Munoz costringe subito Elia al giallo e al 64' nel Grifo arriva anche il momento di Bianchimano, dentro per Minesso. Passano due minuti e il nuovo entrato va in gol su assist di Melchiorri, ma in posizione di fuorigioco con l'arbitro che annulla così la rete. Ancora Melchiorri al 71' va via a Uggè e crossa per Dragomir, anticipato in uscita dal portiere. Il Perugia inizia però a pagare gli sforzi compiuti per fare la partita contro un avversario chiuso e cala alla distanza, con Caserta che inserisce così anche Kouan e Crialese al posto di Sounas e Sgarbi. Ora ci crede invece il Gubbio (che al 72' chiede invano un rigore dopo un duello in area tra Rosi e Oukhadda) e Pasquato prima calcia a lato (79'), poi inquadra invece la porta (83') costringendo alla deviazione in tuffo Fulignati (già attento al 54' su Malaccari). L'ultima occasione è comunque del Grifo, con Dragomir che all'87' calcia alto dal limite con il sinistro: il 'derby' si chiude senza reti.

Leggi la cronaca 'live' >>>

Perugia-Gubbio 0-0

IL TABELLINO:

PERUGIA (3-5-2): Fulignati; Sgarbi (32' st Crialese), Angella, Monaco; Rosi, Moscati (13' st Dragomir), Burrai, Sounas (32' st Kouan), Favalli (13' st Elia); Minesso (19' st Bianchimano), Melchiorri. A disp.: Bocci, Baiocco, Lunghi, Vanbaleghem, Falzerano, Tozzuolo, Cancellotti. All. Fabio Caserta

GUBBIO (4-3-1-2): Cucchietti; Cinaglia (13' st Munoz), Signorini, Uggè, Ferrini; Malaccari, Megelaitis, Oukhadda; Pasquato (44' st Lovisa); Gomez, Gerardi (22' st De Silvestro). A disp.: Zamarion, Montanari, Migliorelli, Pellegrini, Sorbelli, Gaia. All. Vincenzo Torrente

ARBITRO: Andrea Bordin di Bassano del Grappa

NOTE: Ammoniti: Sgarbi, Elia (P); Gomez, De Silvestro, Ferrini (G)

Continua a leggere >>>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento