Serie C, Perugia-Cesena: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

Grifo in campo stasera (giovedì 8 ottobre, ore 20.45) nel match valido per la 3ª giornata del girone B: una vittoria garantirebbe l'aggancio alla vetta. Caserta recupera Melchiorri, ma Falzerano è ai box

Il Perugia cerca l'aggancio in vetta. Questa sera al Curi (ore 20.45) arriva il Cesena e con una vittoria il Grifo raggiungerebbe a quota 7 punti le capolista Sudtirol, Matelica e Carpi fermate ieri sul pareggio nelle prime gare della 3ª giornata del girone B di Serie C.

MINI TURNOVER - Fabio Caserta, che alla vigilia del match (diretta testuale su perugiatoday.it) si è detto soddisfatto del mercato e della rosa messaglia a disposizione dalla società, potrà contare anche su Federico Melchiorri che ha superato il trauma cranico per cui era stato costretto ad uscire dopo una decina di minuti nell'ultimo 'derby' vinto ad Arezzo. Affaticamento muscolare invece per Falzerano, che sarà dunque preservato anche in vista del prossimo impegno ravvicinato (domenica a Mantova). Non un turnover massiccio ma qualche cambio in vista all'interno del 4-3-3 biancorosso, con Sounas che si candida per la sua prima maglia da titolare in mediana, mentre in difesa potrebbe ritrovare spazio Sgarbi. Ballottaggio a tre per un posto da esterno nel tridente: il tecnico ha provato Dragomir più avanzato e il rumeno è dunque in corsa per un ruolo che possono coprire anche Elia, Moscati e il giovane Lunghi (e meno che Minesso, arrivato tre giorni fa nel 'rush' finale del mercato non venga gettato subito nella mischia.

I ROMAGNOLI - Sull'altro fronte l'ex grifone William Viali dovrebbe schierare il Cesena con un 4-3-2-1. "Il Perugia è una squadra molto forte - ha detto il timoniere dei romagnoli alla vigilia -, l’allenatore e molti giocatori hanno fatto la Serie B lo scorso anno. Chi ha la palla vuole determinare, anche il loro portiere. Dobbiamo avere le antenne altissime e stare svegli a 2000 all’ora. Hanno il play più forte della categoria, andiamo là a raspare per portare a casa i risultati”. Senza lo squalificato Munari e l'infortunato Ardizzone (in forse poi c'è anche Cortese), Viali avrà a disposizione gli ultimi tre arrivati Steffè, Gonnelli e il talentuoso 19enne Capanni (nato a Città di Castello e transitato per il settore giovanile del Milan), ma potrebbe decidere di non schierarli (almeno non tutti) dall'inizio nel 4-3-2-1 con cui dovrebbe schierarsi il Cesena al Curi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le probabili formazioni >>>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento