menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia-Arezzo 3-0: il Grifo cala il tris nel 'derby' etrusco e si porta a -1 dalla vetta

Dopo il pari di Fano e nonostante l'emergenza infortuni il Grifo di Caserta ritrova il successo con i gol di Elia, Falzerano e Kouan: scavalcato il Modena al secondo posto e Sudtirol più vicino

SECONDO TEMPO: 

49' - Perugia-Arezzo finisce 3-0: il Grifo è ora secondo da solo a -1 dalla vetta

45' - Quattro i minuti di recupero concessi dall'arbitro.

43' - Grifo vicino al poker: numero di Lunghi che dopo una finta su Borghini cerca invano il palo lontano con l'esterno destro: palla fuori di poco

42' - GOL del PERUGIA: il Grifo cala il tris con Kouan (già a segno all'andata), che fa 3-0 con il piatto destro su assist dell'ispiratissimo Sounas

38' - Ancora gli ospiti ci provano con Iacoponi, murato da Moscati

35' - Avanti l'Arezzo: Sussi supera a destra Cancellotti che però recupera, con l'amaranto che si trascina poi la palla sul fondo

34' - Ammonito Borghini dell'Arezzo per un fallo a metà campo su Bianchimano

32' - Doppio cambio nel Grifo: dentro Moscati e Lunghi al posto di Burrai e Falzerano

31' - Arezzo pericoloso: Soumah avanza al limite e serve Iacoponi: destro rasoterra e parata di Fulignati

29' - Un altro cambio nell'Arezzo: dentro Soumah al posto di Di Paolantonio

28' - Perugia ancora vicino al tris: cross di Falzerano dalla destra e girata acrobatica di Sounas, che trova però la grande parata di Sala

25' - Fulgnati ce la fa, ma prima della ripresa del gioco c'è un cambio per parte: nel Grifo dentro il nuovo arrivato Di Noia (al debutto in biancorosso con il numero 10 ereditato da Dragomir passato all'Entella) per Elia, nell'Arezzo dentro Sussi per Ventola

24' - Problemi per il portiere biancorosso Fulignati, che chiede l'intervento dello staff medico

23' - Il Perugia ora è chiuso e non riesce a ripartire, l'Arezzo ci riprova dalla distanza ma il tiro di Altobelli è alto

22' - Ora insiste l'Arezzo: cross da sinistra di Iacoponi, palla braccata in presa area da Fulignati

21' - Sugli sviluppi dell'angolo l'ARezzo manda al tiro Ventola dal limite: palla alta

20' - Arezzo vicino al gol: cross di Iacoponi e svirgolata di Angella, che per poco non inganna Fulignati reattivo invece nel salvarsi in corner

18' - Spinge l'Arezzo con il nuovo entrato Di Grazia, ma Sounas è attento e lo chiude in corner

17' - Doppio cambio nell'Aerzzo: fuori Belloni e Cutolo, dentro Di Grazia e Iacoponi con Stellone che passa così al 4-3-3

15' - Grifo vicinissimo al tris: cross morbido di FAlzerano e ottimo inserimento di Elia, che però non trova la deviazione acrobatica con la palla che sfila così sul fondo

13' - Occasione Perugia: numero di Sounas che poi trova Falzerano defilato a sinistra, il jolly rientra sul destro e calcia trovando la respinta con la testa di Pinna

9'  - Perugia pericoloso: splendida verticalizzazione di Bianchimano per Elia, che si lancia verso la rete e viene steso da Pinna che viene solo ammonito

6' - Secondo cambio nel Grifo, stavolta in mediana: fuori Vanbaleghem e dentro Kouan, match-winner nel match di andata

4' - L'Arezzo prova a reagire al doppio svantaggio ma il Grifo sembra tenere sezan affanni

1' - Iniziata la ripresa con una novità nell'attacco del Grifo: dentro Bianchimano al posto di Vano, toccato duro nel primo tempo

PRIMO TEMPO: 

46' - Finito il primo tempo di Perugia-Arezzo con il Grifo avanti 2-0 grazie al micidiale uno-due firmato da Elia (12') e Falzerano (13')

45' - Un minuto di recupero

44' - Vano getta via il pallone a gioco fermo e viene ammonito per perdita di tempo

41' - Punizione calciata da Burrai: cross in area e respinta di Sala con i pugni, con Falzerano che la raccoglie e si guadagna un corner ammettendeo però poi con l'arbitro di aver toccato per ultimo il pallone: rimessa dal fondo per l'Arezzo

40' - Vano difende palla sulla trequarti e viene atterrato da Bellino: punizione dalla sinistra per il Grifo

39' - Chance per il  Grifo: lancio di Sounas per Vano anticipato con i pugni dal portiere Sala (forse con un fallo sul centravanti), la palla arriva a Falzerano che dal limite cerca la porta vuota con un pallonetto senza però trovarla

36' - Avanti di due gol il Perugia aspetta l'Arezzo, pronto a colpirlo in ripartenza

32' - Pericoloso il Perugia: Vano lavora bene il pallone in area e appoggia indietro per l'accorrente Favalli che ci prova due volte col sinistro trovando due deviazioni, la seconda in corner

31' - Vano rientra in campo: il Perugia è di nuovo in undici

30' - Si riprende a giocare con il Grifo momentaneamente in dieci: l'Arezzo prova ad approfittarne ma il tiro di Ventola è smorzato da Favalli e Fulignati blocca il pallone

29' - Primo giallo del match: ammonito Belloni per un fallo su Vano, che resta a terra e viene soccorso dallo staff medico del Grifo mentre Caserta manda Bianchimano a scaldarsi

28' - Buona azione a destra dell'Arezzo, ma Burrai legge bene il cross basso di Ventola per Piu e chiude in corner

27' - Ci riprova l'Arezzo: sale Luciani sulla sinistra e crossa sul secondo palo, dove Belloni non ci arriva di testa

25' - Un altro contropie del Perugia: anticipo di Angella e palla per Falzerano, che se la porta fino al limite e poi calcia col destro trovando la risposta del portiere Sala

23' - Ripartenza del Grifo: lancio di Falzerano per Vano, con Borghini che si rifugia in corner

22' - Sugli sviluppi del corner destro al volo di Ventola, con la palla alta sopra la traversa

21' - Occasione per l'Arezzo: diagonale di Piu e deviazione in corner di Fulignati

20 - Torna in attacco il Perugia: affondo a destra di Elia e cross arretrato intercettato però da Di Paolantonio

19' - Ancora Arezzo: Cutolo lancia Piu ma è bravo Angella a recuperare e a chiudere in corner

16' - L'Arezzo prova a reagire: punizione dalla sinistra calciata da Cutolo, ma la difesa del Grifo se la cava e sventa il pericolo

13' - GOL del PERUGIA - Falzerano allarga a sinistra per Favalli e dopo un velo di Vano va a chiudere l'azione segnando l'immediato raddoppio

12' - GOL del PERUGIA: Vano ruba palla a Borghini e serve nel cuore dell'area Elia che con il destro non sbaglia

11' - Ancora Arezzo sulla sinistra con due cross di Cutolo: il primo è respinto da Sgabri, sul secondo bracca il pallone Fulignati

10' - Prova a inisistere l'Arezzo: palla persa da Burrai sulla destra e cross di Luciani, con Angella ben piazzato in area per respingere la palla

8' - Brivido Grifo: errore in disimpegno di Fulignati, palla all'Arezzo e conclusione di Belloni che viene respinta

7' - Ancora Grifo: Falzerano ed Elia combinano sulla sinistra, cross del secondo e stacco di Vano che di testa non riesce però a dare forza alla conclusione

6' - Break dell'Arezzo in partenza: Cutolo lancia Benucci e va poi al limite a chiudere lo scambio: sinistro a lato dell'ex grifone

5' - Il Grifo insiste sulla sinistra: altro cross di Falzerano ma troppo lungo per Vano

4' - Ancora Perugia: altro traversone di Favalli dalla sinistra e ottimo stacco di Vano, che gira di testa senza però inquadrare la porta

3' - Buona partenza del Grifo: splendido lancio di Burrai per Favalli, cross per Vano che contrastato però da Luciani non trova la porta

2' - Subito avanti il PErugia: prima un cross sul fondo di Favalòli dalla sinistra, poi quello d Falzerano (innescato da Elia) con Vano che non riesca a colpire di testa

1' - Iniziato il 'derby etrusco' Perugia-Arezzo al Curi

LE SCELTE - Senza gli infortunati Melchiorri, Murano, Minesso, Crialese e Monaco il tecnico Caserta rispetta le attese della vigilia e schiera il Grifo con il 4-3-3: Elia e Falzerano ai lati del centravanti Murano, Sounas preferito in mediana all'acciaccato Moscati e Cancellotti terzino a destra. L'unica 'sorpresa' in panchina, dove c'è il 26enne portiere Minelli arrivato ieri a titolo definitivo dalla Spal (contratto fino a giugno). Sull'altro fronte Stellone, che non può contatare sugli squalificati Sbraga, Cherubin e Arini, conferma il 4-4-2 con il nuovo arrivato Pinna subito titolare in difesa e l'ex grifone Cutolo a fare coppia in attacco con Piu.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento