Mantova-Perugia 5-1: Grifo non pervenuto, il secondo ko di fila è un 'cappotto'

Dopo essere stati battuti al Curi dal Cesena i biancorossi di Caserta, in dieci dal 30' per il doppio giallo a Burrai, vengono travolti in Lombardia

Dopo essere stati battuti al Curi dal Cesena i biancorossi di Caserta, un'ora in dieci per il doppio giallo a Burrai, vengono travolti a Mantova e incassano un pesantissimo 5-1. Seconda sconfitta di fila per i biancorossi, già sotto 2-0 dopo sei minuti e in dieci dal 30' per il doppio giallo rimediato da un poco lucido Burrai, incassano così la seconda sconfitta stagionale e in classifica restano fermi a 4 punti in 4 gare.

TURNOVER - Alla terza gara in una settimana (la quinta i due dall'esordio col Fano a oggi), Caserta si dà al turnover (dentro Cancellotti, Sgarbi e Bianchimano al posto di Rosi, Angella e Murano) ma torna al 4-3-3 che tre giorni fa aveva messo in 'freezer' per provare il 4-3-2-1, recuperando Falzerano a destra e preferendo Sounas a Dragomir. Speculare lo schieramento del Mantova che però parte con un'altra determinazione e passa dopo appena un minuto approfittando di un approccio alla gara disastroso da partedel Grifo.

Caserta duro dopo il ko: "Dobbiamo vergognarci. Ora zitti e pedalare"

UNO-DUE DA KO - Pronti via e lombari avanzano a destra con Bianchi, cross per Cheddira che Nego lascia libero di stoppare e girare all'incrocio con il destro. Nessuna reazione ed è anzi il Mantova a raddoppiare dopo appena cinque minuti: fallo di Sgarbi e punizione dal limite calciata da Zibert, che con un destro potente trova l'incrocio e fa 2-0. Il Perugia prova a incassare il colpo e a rientrare in partita, ma i biancorossi soffrono l'aggressività dei padroni di casa e mancano di lucidità anche in quegli elementi che dovrebbero essere il punto di riferimento della squadra.

HARAKIRI BURRAI - Come Burrai che al 30', già ammonito, spintona Vano nel tentativo di battere velocemente un calcio di punizione e rimedia il secondo giallo, lasciando così il Perugia in inferiorità numerica. Caserta decide di non sostituire nessuno e passa al 4-3-2 abbassando Falzerano in mediana, con Sounas ora regista e Melchiorri a supporto di un evanescente Bianchimano. Il Mantova gestisce però senza affanni il finale di frazione e va persino vicino al tris: prima con un pericoloso cross basso di Gerbaudo, su cui nessuno dei suoi compagni riesce a intervenire; poi con una girata di testa a fil di palo di Vano.

Perugia, Cosmi rompe il silenzio. E arrivano le 'stoccate'...

CROLLO FINALE - Nonostante l'inferiorità numerica ci si aspettarebbe una reazione del Grifo dopo l'intervallo ma nemmeno il triplo cambio di Caserta (al 54' dentro Rosi, Elia e Moscati al posto di Cancellotti, Falzerano e Sounas) riesce a scuotere i biancorossi. A passare ancora è invece il Mantova: scambio in velocità al limite, Zibert infila l'imbambolata difesa del Grifo e a tu per tu con Folignati cala il tris festeggiando poi la doppietta. Caserta getta nella mischia anche Murano per Melchiorri (61') e poi Minesso per Bianchimano (28') ma è Elia a procurarsi un rigore trasformato con freddezza da Moscati al 75'. Gara riaperta? È solo un'illusione, perche a chiudere definitivamente i giochi ci pensano i nuovi entrati Ganz (77') e Zappa (86'), con Fulignati che in mezzo nega un altro gol a Ganz salvando sulla linea. Finisce 5-1, con il Perugia travolto, e la sfida di domenica prossima al Curi contro la Fermana diventa già una di quelle da non poter fallire...

IL TABELLINO:

Mantova-Perugia 5-1

MANTOVA (4-3-3): Tozzo; Bianchi, Milillo, Checchi, Panizzi; Gerbaudo (39' st Zappa), Lucas (18' st Militari), Zibert (25' st Mazza); Guccione (25' st Ganz), Vano (18' st Rosso), Cheddira. A disp.: R. Tosi, Silvestro, Zanandrea, Zappa, F. Tosi, Esposito, Moreo, Di Molfetta. All. Troise

PERUGIA (4-3-3): Fulignati; Cancellotti (8' st Rosi), Sgarbi, Negro, Crialese; Kouan, Burrai, Sounas (8' st Moscati); Falzerano (8' st Elia), Bianchimano (29' st Minesso), Melchiorri (15' st Murano). A disp.: Baiocco, Favalli, Angella, Monaco, Tozzuolo, Dragomir. All. Caserta

ARBITRO: Paolo Bitonti di Bologna

MARCATORI: 1' pt Cheddira (M), 6' pt e 12' st Zibert (M), 30' st Moscati (P, rig.), 32' st Ganz (M), 41' st Zappa (M)

NOTE: Espulso: Burrai (P) per doppia ammonizione. Ammoniti: Vano, Gerbaudo (M); Sgarbi, Burrai, Cancellotti (P)

Continua per leggere la coronaca 'live' >>>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento