menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imolese-Perugia 0-1: Elia spinge il Grifo, che ora aspetta il Padova 'in finestra'

I biancorossi di Caserta vincono in trasferta nella 33ª giornata del girone B di Serie C grazie a un gol del jolly atalantino e si portano momentaneamente a -4 dai veneti capolista

LA CRONACA 'LIVE'

Imolese-Perugia 0-1

SECONDO TEMPO:

50' - Triplice fischio dell'arbitro: finita Imolese-Perugia, con il Grifo che vince 1-0 grazie al gol segnato da Elia al 40' del primo tempo e si porta a -4 dal Padova, impegnato domani in casa contro il Ravenna mentre il Grifo recupererà martedì la gara sul campo della Fermana che era stata rinviata per neve

49' - Punizione per l'Imolese calciata da Masala: cross in area e la difesa del Perugia libera l'area

48' - Fallo di Di Noia su Alboni: punizione dalla destra per l'Imolese

45' - Quarto e ultimo cambio nel Grifo: dentro Moscati al posto di Elia. Cinque i minuti di recupero concessi dall'arbitro

40' - Rischioso retropassaggio di Angella per Minell, con Morachiano che tocca la palla ma non riesce a tenerla in campo: rimessa dal fondo per il Perugia

38' - Monaco si rialza e il gioco riprende

37' - Crampi per Monaco, soccorso dallo staff medico del Perugia

35' - Ultimi due cambi per l'Imolese: dentro Masala e Alboni al posto di Provenzano e Boccardi

33' - Insisite il Perugia, ma il colpo di testa di Melchiorri è troppo debole e Siano blocca la palla

32' - Chance per il Grifo: Sounas verticalizza da Melchiorri, il cui sinistro è respinto da Siano in uscita

31' - Doppio cambio nell'Imolese: dentro Onisa e Tommasini al posto di D'Alena e Piovanello

30' - Il Perugia ha rialzato il proprio baricentro e cerca il raddoppio: destro di Cancellotti, ma la palla vola altissima sopra la traversa

28' - Elia va già in area dopo un lieve contatto con Carini, per l'arbitro è tutto regolare e il gioco prosegue

26' - Azione manovrata del Perugia, alla fine a cercare la conclusione dal limite è Monaco che con il destro calcia però alto

24' - Un'altra sostituzione nel Grifo: dentro Sounas al posto dell'ammonito Burrai, con Vanbaleghem che va a piazzarsi in cabina di regia

23' - Prova a rispondere il Perugia, ma il cross di DI Noia è 'telefonato' per Siano che blocca senza affanni il pallone

21' - Inizia a crescere l'Imolese, che insiste a destra con Lombardi il cui cross è però troppo lungo

20' - Imolese pericolosa: tiro-cross di Piovanello dalla sinistra, Minelli respinge e poi Angella si rifugia in corner

19' - Carini si rialza e il gioco riprende

18' - Carini ancora a terra dopo il contrasto con Elia: il capitano di casa soccorso dallo staff medico

17' - Seconda ammonizione nel Perugia: giallo a Elia per un intervento in ritardo su Carini

16' - Break dell'Imolese: incursione di Morachioli, che supera in corsa Monaco e poi Di Noia ma si defila troppo e poi col destro calcia a lato

14' - Attacca ancora il Perugia: ennesima palla recuperata da Kouan, verticalizzazione per Elia che poi manda al tiro dal limite Burrai, il cui destro dal limite è però alle stelle

12' - Doppio cambio nel Grifo: dentro Melchiorri e Falzerano al posto di Murano e Minesso

8' - Primo giallo nel Perugia: ammonito Burrai per un fallo su Piovanello, lanciato in ripartenza

6' - Corner per il Grifo: cross in area dove l'arbitro vede un fallo in attacco. Si riprende con una punizione per l'Imolese

5' - Perugia pericoloso: Burrai serve Elia che calcia sul primo palo, parata di Siano che non si fa sorprendere e devia in corner

1' - Iniziata senza cambi la ripresa di Imolese-Perugia, con il Grifo avanti 1-0

FINE PRIMO TEMPO:

48' - Ci riprova l'Imolese: colpo di testa di Provenzano, palla centrale bloccata da Minelli. Finisce qui il primo tempo, con il Perugia avanti 1-0 grazie al gol segnato da Elia al 40'

47' - Angolo per l'Imolese: cross in area dove svetta ancora Monaco che di testa allontana

45' - Tre i minuti di recupero concessi dal signor Di Graci di Como

43' - Grifo vicino al raddoppio: splendido aggangio di Murano, che poi cerca l'eurogol col destro di controbalzo dai trenta metri sfiorando però solamente l'incrocio dei pali

42' - Prova a reagire l'Imolese: respinta di testa di Monaco su una punizione dalla sinistra dell'Imolese e destro in curva di Morachioli

40' - GOL del PERUGIA: incertezza di Boccardi, Elia gli strappa la palla e dopo aver dribblato il portiere Siano con un tocco di suola la deposita nella porta vuota (sesto gol stagionale per il talento dell'Atalanta)

39' - Ci riprova il Grifo su calcio da fermo: punizione dalla destra calciata da Vanbaleghem e sponda di Angella, con la palla ch etermina sul fondo.

38' - Elia scatenato a destra: il grifone viene messo già da Aurelio, 'graziato' però dall'arbitro che non estrae il cartellino

37' - Occasione Perugia: corner calciato da Burrai e stacco di Angella, che anticipa l'uscita del portiere Siano ma di testa manda la palla sopra la traversa

35' - Sulla punizione del Grifo colpo di testa di Murano respinto da Carini, con l'attaccante biancorosso che va poi giù dopo un contatto con Polidori: tutto regolare per l'arbitro che lascia proseguire il gioco

34' - Primo ammonito del match: giallo al capitano di casa Carini per una trattenuta su Elia che gli era andato via in velocità sulla destra

33' - Occasione Perugia: 'strappo' in ripartenza di Di Noia che poi serve Elia, il cui destro viene neutralizzato in due tempi da Siano

31' - Dura entrata del grifone Cancellotti sul nuovo entrato Morachioli, con l'arbitro che anche stavolta si limita a un'ammonizione verbale

27' - Prima sostituzione del match, con l'Imolese costretta a sostituire Bentivegna per infortunio: dentro Morachioli

26' - Grande recupero a centrocampo di Kouan, che strappa la palla a un avversario e ne supera poi due di forza per servire Minesso, messo giù col fallo da Angeli che se la cava con un'ammonizione verbale da parte dell'arbitro

24' - Ci prova il Grifo con Murano, che dopo una respinta corta di D'Alena con la testa calcia alto con il destro

21' - Poche emozioni fin qui, con il Perugia che non riesce a farsi pericoloso

18' - Burrai si rialza e riprende il gioco

17' - Sul corner per i locali viene colpito da una violenta pallonata Burrai, che resta a terra e viene soccorso dallo staff medico biancorosso

16' - Attacca l'Imolese con Lombardi, che va al tiro del limite trovando però la deviazione in corner di un attento Monaco

12' - Rientra in campo Piovanello dopo le cure dello staff medico: Imolese di nuovo in undici

10' - Imolese momentaneamente in dieci, con Piovanello alle prese con un problema fisico e medicato a bordo campo 

9' - Prima chance per il Grifo: colpo di testa di Elia e parata di Siano

6' - Di nuovo Grifo in attacco: cross di Murano dalla sinistra deviato, con Angeli che poi intercetta la palla destinata a Kouan

4' - Prova a rispondere l'Imolese, che con un'azione manovrata manda al cross Boccardi il cui traversone è però impreciso, con la palla che termina sul fondo

2' - Avanti il Grifo: affondo a destra di Cancellotti che conquista il corner, sui cui sviluppi se la cava la difesa di casa

1' - Iniziata Imolese-Perugia

LE SCELTE - Fabio Caserta ritrova Rosi, Negro e Crialese, al rientro dai rispettivi infortuni (ancora out invece Sgarbi) ma inizialmente in panchina come Melchiorri e Falzerano, con Elia e Minesso a sostegno di Murano in attacco mentre in difesa c'è Di Noia come terzino sinistro al posto di Favalli non al top. Sull'altro fronte 4-3-3 per Pasquale Catalano, che schiera Polidori al centro del tridente completato da Bentivegna e Piovanello.

Imolese-Perugia, la vigilia di Caserta: "Difficile come con il Sudtirol"

LA 33ª GIORNATA - Sabato (27/03): Gubbio-Matelica (h 15), Imolese-Perugia (h 15), Fermana-Modena (h 17.30). Domenica (28/03): Cesena-Legnago (h 15), Fano-Vis Pesaro (h 15), Mantova-Feralpisalò (h 15), Sudtirol-Arezzo (h 15), Carpi-Virtus Verona (h 17.30), Padova-Ravenna (h 17.30).

LA CLASSIFICA - Padova 67, Sudtirol 62, Perugia* 60, Modena 57, Triestina 51, Feralpisalò  50, Matelica 49, Sambenedettese 47, Cesena** 45, Virtus Verona 44, Mantova* 43, Gubbio* 41, Fermana* 36, Carpi 34, Vis Pesaro 33, Imolese 29, Legnago Salus 28, AJ Fano 27, Arezzo 24, Ravenna** 21.
(*ogni asterisco equivale a una gara in meno)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento