Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Fermana-Perugia 1-1: il Grifo non passa nel recupero, la cronaca della gara

I biancorossi di Caserta vanno avanti con Moscati, colpiscono due pali con Falzerano ma poi restano in dieci (al 35' rosso a Vano appena entrato) e nella ripresa vengono ripresi da Boateng

Vincere per accorciare sul Padova capolista, era questo l'obiettivo del Perugia oggi sul campo della Fermana nel match del girone B di Serie C che era stato rinviato a causa della neve.

Fermana-Perugia 1-1: segna Elia (poi ko) ma è tutto Vano: il commento della gara

Il successo però non è arrivato, con il Grifo in vantaggio nel primo tempo con Elia, poi uscito per infortunio e sostituito da Vano che al 35', a un minuto dal suo ingresso in campo e dopo due pali colpiti da Falzerano, si è fatto espellere per una gomitata su Iotti a due passi dall'arbitro. Nella ripresa i marchigiani hanno così sfruttato la superiorità numerica per pareggiare con Boateng (55'): solo un punto dunque per il Perugia, ora a -6 dalla vetta con cinque gare ancora da giocare.

Caserta: "Rosso esagerato, ma ci credo ancora. Elia? Sta bene"

Fermana-Perugia 1-1

LA CRONACA LIVE:

SECONDO TEMPO:

51' - Dopo un tentativo fallito di servire Bianchimano da parte di Melchiorri l'arbitro fischia la fine: il recupero Fermana-Perugia finisce 1-1.

50' - Fermana in avanti ma è decisiva la chiusura di Crialese su D'Anna

45' - Si scaldano gli animi in campo: ammoniti anche il grifone Minesso e il marchigiano Fabris. Sei i minuti di recupero concessi

44' - Ancora un giallo per il Grifo: ammonito Kouan dopo un duello aereo con Urbinati

43' - Corner per la Fermana: cross al centro e colpo di testa di Cais, con palla fuori

42' - Monaco medicato a bordo campo dallo staff del Grifo, ora in nove

41' - Un altro ammonito nel Perugia: giallo a Crialese per proteste

38' - Ci riprova la Fermana: cross dalla desra e colpo di testa di Cais con palla alta

36' - Occasione Perugia: Melchiorri va via a Scrosta sulla sinistra e crossa basso per Falzerano, anticipato però in uscita dal portiere Ginestra

35' - Il Perugia attacca e lascia spazi, con la Fermana che spreca ancora: cross basso di D'Anna ma Neglia non riesce a deviare verso la porta

34' - Occasione sprecata dalla Fermana: cross basso di Fabris e rigore in movimento sbagliato da Urbinati, che di sinistro tutto solo in area calcia incredibilmente fuori

32' - Il Perugia non molla: lancio per Bianchimano e deviazione in corner di Scrosta. Angolo calciato da Falzerano e respinta della difesa di casa

30' - Tentativo Fermana, con destro dal limite di Neglia che calcia però alto

28' - Doppia sostituzione nel Perugia: dentro Melchiorri per Angella e Minesso per Di Noia, con Caserta che prova a vincerla anche in dieci con una sorta di 3-4-2

26' - Corner per il Grifo con l'arbitro che vede un fallo in attacco da parte dei biancorossi

25' - Ultimo cambio nella Fermana: fuori con i crampi Boateng e dentro D'Anna

24' - Contropiede Fermana, ma sul passaggio di Boateng Mosti è in fuorigioco

23' - Ora attacca la Fermana: cross dalla sinistra e acrobazia di Boateng che però non riesce a coordinarsi bene e calcia fuori

22' - Doppio cambio nella Fermana: dentro Mosti per Graziano e Grossi per Iotti

21' - Azione insistita del Grifo, alla fine sul cross dalla sinistra di Crialese è Mordini a rifugiarsi in corner: sull'angolo ripartenza della Fermana, ma Boateng era scattato in fuorigioco

19' - Break del Perugia: conclusione di Di Noia deviata in corner

18' - Occasione Fermana: cross calciato da Neglia e sinistro al volo di Scrosta, con la palla però alta sopra la traversa

17' - Altri due cambi nel Perugia: dentro Bianchimano e Crialese al posto di Murano e Sounas, con Di Noia che si alza a centrocampo

10' - GOL della FERMANA: cross di Neglia, sponda di Cais e Boateng brucia Di Noia per infilare da due passi Minelli e segnare di testa il gol del pari

9' - Spingono i padroni di casa: sinistro al limite di Mordini e palla altissima sopra la traversa

8' - Ci prova la Fermana: lancio per Boateng ma Angella fa buona guardia e libera l'area

5' - Doppia sostituzione nella Fermana: dentro Mordini e Fabris al posto di Sperotto e Rossoni

3' - Entrata dura di Manetta su Murano: punizione per il Perugia, ma niente cartellino per il difensore della Fermana

1' - Iniziata la ripresa di Fermana-Perugia, con il Grifo avanti 1-0 ma in dieci dal 35' (rosso diretto a Vano appena entrato per l'infortunato Elia) e ora schierato con una sorta di 4-3-2

FINE PRIMO TEMPO:

46' - Finito il 'pazzo' primo tempo di Fermana-Perugia, recupero del match che era stato rinviato per neve. Il Grifo è avanti 1-0 grazie al gol di Elia, a segno al 18' dopo una splendida combinazione tutta al volo tra Moscati e Di Noia, ma poi ko per un infortunio muscolare. Dopo il primo palo colpito da Falzerano, entra così Vano che mette subito lo zampino sull'azione che porta al secondo legno colpito dal trequartista (in tap-in sul tiro di Murano parato da Ginestra) e poi si fa cacciare dal campo per una gomitata su Iotti un minuto dopo il suo ingresso in campo.

45' - Un minuto di recupero concesso all'arbitro

43' - Brutta entrata di Urbinati su Sounas: punizione per il Perugia ma il capitano della Fermana viene 'graziato' dall'arbitro, che stavolta non estrare il giallo

42' - Primo giallo per la Fermana: ammonito Rossoni per un intervento in ritardo su Sounas

41' - Un'altra ammonizione nel Perugia: giallo a Moscati per un fallo si Boateng

35' - Espulsione per Vano: l'attaccante del Grifo, appena entrato, alza troppo il braccio in un duello con Iotti a metà campo e si vede rifilare il rosso diretto dal signor Rutella di Enna

34' - Altro palo del Grifo: sponda di Vano e destro di Murano, respinta del portiere Ginestra sui piedi di Falzerano che scheggia il legno

34' - Primo cambio nel Grifo: dentro Vano al posto di Elia

33' - Tegola per il Perugia: problemi fisici per Elia, che si accascia toccandosi l'inguine

32' - Palo del Perugia: sinistro di Falzerano con la palla che si stampa sul legno

25' - Fermana vicinissima al pareggio: retropassaggio di testa sbagliato da Angella, Boateng si avventa sul pallone e supera Minelli in uscita ma poi a porta vuota, defilato sulla sinistra, non riesce a centrare la porta

24' - Attacca il Grifo: angolo conquistato da Sounas, cross di Moscati con l'arbitro che vede un fallo in attacco di Angella

23' - Prova a reagire la Fermana: cross dalla destra e girata di testa da parte di Cais, con la palla che sorvola però la traversa

18' - GOL del PERUGIA: splendida la sventagliata di Moscati, altrettanto il cross al volo col sinbistro di Di Noia con Elia (già a segno nell'ultimo a Imola) che sbuca sul secondo palo insaccando di prima

15' - Pericoloso il Grifo: indecisione di Manetta, Murano gli ruba palla e lo supera in area con un 'sombrero' ma viene poi chiuso in recupero da Scrosta

12' - Occasione Fermana, con il Grifo che si fa sorprendere su una rimessa laterale: sponda di Urbinati e girata al volo col destro di Boateng, che manca però di poco la porta con la palla che esce a lato del palo

10' - È il Perugia a fare la partita, con la Fermana che aspetta compatta e aggressiva, nel tentativo di impedire la manovra biancorossa

8' - Pericolosa la Fermana: angolo giocato corto da Moscati per Di Noia, che poi sbaglia il passaggio innescando il contropiede di Boatenge con Elia (nell'occasione ultimo uomo) costretto a spendere il giallo

3' - Il Grifo ci prova subito con Moscati, che tenta di sorprendere da lontanissimo il portiere di casa Ginestra ma sfiora solo la traversa

1' - Iniziato il recupero Fermana-Perugia al 'Recchioni' di Fermo: padroni di casa in maglia gialla, Grifo in completo rosso

LE SCELTE - Out dai convocati solo Favalli e Negro, nel Perugia sono tre i cambi rispetto all'undici titolare dell'ultimo match vinto a Imola: in mediana con Kouan ci sono Moscati in regia e Sounas (panchina per Burrai e Vanbaleghem) mentre sulla trequarti Falzerano viene preferito a Minesso (che oggi festeggia 31 anni) per supportare Murano insieme a Elia. Confermata in blocco da Fabio Caserta invece la difesa con Minelli tra i pali, Cancellotti e Di Noia terzini ai lati della coppia formata da Angella e Monaco. Sull'altro fronte 4-4-2 per la Fermana dell'ex grifone Giovanni Cornacchini, cono Rossoni al posto di Mosti in difesa e Iotti preferito a Fabris a centrocampo mentre in attacco c'è Cais al fianco di Boateng. 

IL TABELLINO:

FERMANA (4-4-2) Ginestra; Rossoni (5' st Fabris), Manetta, Scrosta, Sperotto (5' st Mordini); Iotti (22' st Grossi), Urbinati, Graziano (22' st Mosti), Neglia; Cais, Boateng (25' st D'Anna). A disp.: Massolo, Manzi, Kasa, Cremona, Palmieri, Grbac, Bonetto. All. Giovanni Cornacchini

PERUGIA (4-3-2-1): Minelli; Cancellotti, Monaco, Angella (28' st Melchiorri), Di Noia (28' st Minesso); Kouan, Moscati, Sounas (17' st Crialese); Elia (34' pt Vano), Falzerano; Murano (17' st Bianchimano). A disp.: Fulignati, Bocci, Negro, Rosi, Vanbaleghem, Burrai, Minesso, Melchiorri. All. Fabio Caserta

ARBITRO: Daniele Rutella di Enna

NOTE: Espulso: al 35' pt Vano (P) per gioco pericoloso. Ammoniti: Rossini, Fabris (F); Elia, Moscati, Crialese, Kouan, Minesso (P)

MARCATORI: 18' pt Elia (P); 10' st Boateng (F)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermana-Perugia 1-1: il Grifo non passa nel recupero, la cronaca della gara

PerugiaToday è in caricamento