Mercoledì, 12 Maggio 2021
Sport

Oddo si riprende il Pescara e va al contrattacco: "Al Perugia ho dato tutto, basta fake news"

Il tecnico presentato dal club abruzzese, rimasto in B dopo aver battuto proprio il suo Grifo ai rigori nei playout: "Nessun accordo precedente: la trattativa è nata cinque giorni fa e sono pronto a querelare chi sostiene il contrario"

A Pescara è il giorno di Massimo Oddo che oggi, martedì primo settembre, è stato presentato dal club abruzzese che ripartirà ancora dalla Serie B dopo essersi salvato ai calci di rigore nel playout disputato contro il Perugia guidato dallo stesso Oddo.

Un epilogo che ha scatenato la rabbia dei tifosi del Grifo, mentre il tecnico pescarese si difende: "Sono amareggiato per quanto è stato scritto in questi giorni anche da alcuni organi di stampa riguardo un presunto accordo raggiunto già da mesi con il Pescara - ha detto Oddo nella conferenza stampa di presentazione -. Sono sempre stato una persona schietta, diretta, sincera e onesta, per questo non accetto queste fake news".

VIDEO Grifo, la prima conferenza stampa di Caserta: "Voglio le maglie sudate"

Questa la versione di Oddo: "La trattativa è iniziata cinque giorni fa con un messaggio del presidente (Sebastiani, ndr) - ha spiegato l'ormai ex allenatore biancorosso - prima non c'era stato alcun approccio nei miei confronti. Ho le prove di quello che dico, i messaggi sono qui (dice indicando il telefono, ndr). Posso capire la frustrazione dei tifosi e io stesso ero frustrato dopo la retrocessione, ma non accetto falsità da organi di stampa e se leggerò di nuovo certe cose sono pronto a querelare. Ho dato tutto sul campo e anche i dirigenti del Perugia mi hanno ringraziato, perché lo hanno visto sul campo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oddo si riprende il Pescara e va al contrattacco: "Al Perugia ho dato tutto, basta fake news"

PerugiaToday è in caricamento