Sport

In due giorni accade l'incredibile: Perugia primo e tifosi in delirio sui social

La 'gufata' diventa un rito collettivo e dopo il Padova cade anche il Sudtirol, con la promozione in B ora nelle mani del Grifo. Gioia e ansia per il finale di campionato nel popolo biancorosso, ma anche un rammarico: "Se il Curi fosse aperto..."

"Se il Curi fosse aperto...". Un pensiero che ha percorso la mente di ogni tifoso del Perugia dopo il ko del Sudtirol nel posticipo sul campo della Triestina (seguito a quello del Padova a Modena il giorno prima), con il Grifo in vetta al girone B di Serie C e di nuovo artefice del proprio destino a due giornate dalla fine della regular-season. Due sole gare separano dunque i biancorossi di Fabio Caserta da una promozione in B che solo tre giorni fa, prima del successo in anticipo a Ravenna, sembrava quasi una chimera nonostante il tecnico continuasse a ripetere come un 'mantra' il suo "Io ci credo".

Corsa a tre per la B, tutto in 180': il calendario di Perugia, Padova e Sudtirol

La prima di queste due sfide il Perugia la affronterà proprio al Curi, che sarebbe stato di certo stracolmo se non si giocasse ancora a porte chiuse per l'emergenza coronavirus. Un momento del genere però non può non essere condiviso dai tifosi biancorossi, che nel frattempo hanno così usato i social per vivere come un rito collettivo la doppia 'gufata': prima ai danni del Padova caduto a Modena domenica, poi appuntamento al lunedì sera per tenere indietro il Sudtirol dal Grifo capolista.

Incredulità e gioia per la vittoria della Triestina dopo una gara seguita tutti insieme minuto per minuto, alla faccia dei 'ricchi del calcio' impegnati in questi giorni nel progetto di una oligarchica Superlega. Emozioni e passione, senso di appartenenza al di là della categoria ma anche ansia in vista delle due prossime cruciali settimane. E un grande rammarico: non poter andare allo stadio a spingere il Grifo e a sostenerlo con sciarpa e bandiera. 

Caserta in vetta ma resta in silenzio: "Ha accumulato un po' di tensione"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In due giorni accade l'incredibile: Perugia primo e tifosi in delirio sui social

PerugiaToday è in caricamento