Perugia-Gubbio 0-0, Caserta 'assolve' il Grifo: "Creato tanto e lottato, non sono preoccupato"

Dopo il secondo pari di fila senza segnare gol il tecnico resta ottimista: "Ci sono periodi in cui la palla non entra, ma siamo sulla giusta strada. Ora testa al Sudtirol"

Secondo pareggio di fila a reti bianche per il Perugia, che nel 'derby' contro il Gubbio al Curi (anticipo della 12ª giornata del girone B di Serie C) non è riuscito ad andare al di là dello 0-0, fallendo così il momentaneo sorpasso in vetta alla capolista Padova (ora a +1 sul Grifo).

Perugia-Gubbio 0-0, le pagelle del Grifo: difesa di ferro, attacco spuntato

"Non sono preoccupato - spiega Fabio Caserta dopo il match ai microfoni di 'Umbria Tv' -. Nel calcio ci sono dei periodi in cui segni creando due palle gol e altri in cui ne ha anche di più ma il gol non arriva. Oggi abbiamo creato tanto e concesso poco, mi dispiace un po' per questo ma dobbiamo continuare a lavorare così, perché credo che sia la strada giusta". Poi la replica a chi gli 'rimprovera' un undici inizialmente troppo difensivo, con MInesso a ridosso di un Melchiorri schierato come unica punta di ruolo: "Minesso in quella posizione ci ha già giocato in passato e ha fatto una grande partita, sapevo che aveva solo 50-60 minuti nelle gambe e così ho messo Bianchimano nel finale".

Perugia-Gubbio 0-0: il Grifo non sfonda nel derby

E quando gli dicono che Torrente ha visto un rigore sul contatto tra Rosi e Oukhadda nel cuore della ripresa, l'allenatore risponde così: "Io non l'ho visto e non mi va di parlare di un episodio, preferisco giudicare l'intera partita - dice Caserta -. Nel primo tempo abbiamo forzato un po' troppo le giocate, poi nella ripresa anche ci abbiamo ripovato ma certe gare se non le sblocchi poi diventa difficile. La squadra però ha dato tutto e lottato come le chiedo, quindi sono soddisfatto. Ora pensiamo alla prossima trasferta sul campo del Sudtirol".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 19 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento