rotate-mobile
Sport

Perugia-Vis Pesaro, Caserta cerca il tris e avvisa il Grifo: "Ora viene il difficile"

Dopo due vittorie i biancorossi ospitano i marchigiani al Curi (parzialmente aperto al pubblico) e il tecnico alza la guardia alla vigilia: "Terza gara in una settimana e contro una squadra forte, servirà una grande prestazione"

Dopo le rigeneranti vittorie ottenute contro la Fermana e sul campo del Legnago il Perugia andrà a caccia del tris domani al Curi (domenica 25 ottobre, ore 17.30 con mille spettatori ammessi), dove ospiterà la Vis Pesaro nella 7ª giornata del girone B di Serie C. 

"Sarà la terza gara di una settimana che vogliamo chiudere al meglio - dice il tecnico biancorosso Fabio Caserta alla vigilia -, anche se non sarà facile contro una squadra forte, che gioca con un 3-5-2 molto offensivo e aggressivo sugli esterni. Servirà una grande prestazione e non dovremo commettere l'errore di pensare alle due ultime vittorie".

Kouan resta ai box: il bollettino medico dopo l'infortunio al ginocchio

Nessuna indicazione sulla formazione o sul possibile turnover, quasi fisiologico al terzo match in sette giorni, mentre pare difficile che venga abbandonato il 3-5-2 con cui il Grifo sembra aver finalmente trovato la via: "Devo ancora valutare chi ha recuperato dall'ultima trasferta e non ho deciso ancora chi giocherà, così come non ho deciso il sistema. Il modulo delle ultime due gare ci ha dato tanto, perché ci ha permesso di coprire bene il campo e ha dato sicurezza alla squadra, ma a contare è lo spirito e voglio rivedere lo stesso delle due ultime partite. Il gioco fluido arriverà, ora dobbiamo essere concreti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia-Vis Pesaro, Caserta cerca il tris e avvisa il Grifo: "Ora viene il difficile"

PerugiaToday è in caricamento