menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venezia-Perugia 3-1, le pagelle del Grifo: Oddo in tilt, Iemmello se ne va a spasso

Nessuna sufficienza tra i grifoni, spenti e confusi nella gara che poteva dare la salvezza diretta: tutte sbagliate le scelte del tecnico, il centravanti dimentica i fondamentali e si divora il gol del possibile pareggio

IL CENTROCAMPO:

FALZERANO 4,5 Come contro il Trapani un'altra prestazione incolore per l'irriconoscibile jolly biancorosso. Unica nota positiva una sponda di testa per Iemmello nella ripresa, con il centravanti che poi calcia addosso al portiere (dal 22' st CAPONE 5 Non pervenuto) 

CARRARO 4,5 In un centrocampo fin da subito in completa balia dei veneziani, è quello che dovrebbe accendere la luce e prendere in mano i compagni, ma non dà mai la sensazione di poterci riuscire davvero. Manca clamorosamente anche in fase di interdizione e per 95' va al trotto per il campo.

DRAGOMIR 5 Rispolverato in pianta stabile da Oddo, almeno in avvio sembra uno dei più reattivi e vogliosi, unico ad alzare il pressing per spezzare il dominio del Venezia. Gli manca però lucidità e con il passare dei minuti si perde nel disastro generale. Bello il sinistro al volo che aveva portato al rigore poi tolto al Grifo, è poi suo il cross in area 'spizzato' da Angella per il gol di Sgarbi. (dal 37' st NICOLUSSI CAVIGLIA sv)

Continua a leggere >>>

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento