Serie B, respinto il ricorso del Trapani: ai playout Perugia e Pescara. Calendario e orari delle due sfide

Il Collegio di garanzia del Coni conferma il -2 ai siciliani: la prima delle due sfide salvezza si giocherà lunedì 10 agosto all'Adriatico: a vantaggio del Grifo però, che venerdì 14 ospiterà gli abruzzesi al Curi nel ritorno, c'è solo il fattore campo

Il Collegio di Garanzia del Coni ha respinto il ricorso del Trapani, confermando il -2 in classifica che condanna così i siciliani di Fabrizio Castori alla retrocessione e salva il Cosenza, mentre viene confermato il Pescara come avversaria del Perugia nel doppio playout.

IL RESPONSO - "La Prima Sezione del Collegio di Garanzia, presieduta dal prof. Vito Branca - si legge sul ito del Coni, all’esito dell’udienza tenutasi in data odierna preordinata alla discussione ed alla disamina del ricorso Trapani Cacio contro FIGC avverso decisione CFA FIGC, preordinata alla discussione ed alla disamina del ricorso , ha assunto le seguenti determinazioni: ha dichiarato inammissibile l’intervento della società Delfino Pescara 1936 S.p.A.; ha dichiarato inammissibile la costituzione della società Cosenza Calcio S.r.l..; ha respinto il ricorso della società Trapani Calcio S.r.l. per quanto espresso in parte motiva, confermando la decisione della Corte Federale d'Appello della FIGC n. 88/2019-2020. Per l’effetto, ha condannato  la società Trapani Calcio s.r.l. alla refusione delle spese di lite, liquidate in € 5.000,00, oltre accessori di legge, a favore della FIGC, compensate per la metà. Nulla per le spese nei confronti delle altre parti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PLAUYOUT, LE DATE - La prima delle due sfie playout tra Perugia e Pescara si giocherà lunedì 10 agosto (ore 21) allo stadio Adriatico ma a vantaggio del Grifo, che venerdì 14 agosto (ore 21) ospiterà gli abruzzesi al Curi nel match di ritorno, c'è solo il fattore campo (relativo con gli stadi chiusi per l'emergenza coronavirus): in caso di parità al termine delle due sfide sono previsti infatti i tempi supllementari e poi gli eventuali calci di rigore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • Due giovani imprenditori umbri coraggiosi: nuova apertura a Perugia in centro storico

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento