menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, gli ultras rinunciano al corteo per i 115 anni del Grifo: "Bandiere alle finestre"

Martedì 9 giugno il compleanno del Perugia: i gruppi della Curva Nord non sfileranno tra le vie della città, ma invitano il popolo biancorosso a celebrare comunque la ricorrenza in maniera 'alternativa'

Dopo aver dimostrato un grande cuore e la solita attenzione per il sociale durante la fase più acuta dell'emergenza coronavirus (con striscioni di solidarietà a medici, infermieri e oss ma anche con donazioni e consegna di pacchi alimentari alle famiglie in difficoltà) e dopo essersi apertamente ma invano schierati contro la ripartenza del calcio (la B riprenderà il 17 giugno con il recupero Ascoli-Cremonese con il Grifo poi di scena nelle Marche nel fine settimana), ecco un altro gesto di responsabilità e amore per la propria città da parte degli ultras del Perugia.

Coronavirus, dagli Ingrifati 'Spesa Solidale' per le famiglie di San Sisto

In un comunicato a firma 'Curva Nord' infatti, i gruppi organizzati annunciano la rinuncia a sfilare in corteo per celebrare il 115esimo compleanno del Grifo martedì 9 giugno: "Visto il delicato momento abbiamo preferito evitare - si legge nella nota -. La situazione legata al Covid e le relative norme di sicurezza ci impongono di limitare i comportamenti a rischio per noi stessi e per gli altri, se non legati a motivi strettamente indispensabili, pertanto sarebbe risultata una scelta sconsiderata quella di richiamare in piazza centinaia di persone".

Coronavirus, gli ultras del Perugia contro la ripresa: "Vergognatevi farabutti"

Una scelta "ovvia quanto sofferta" per gli ultras, che però hanno comunque tutta l'intenzione di celebrare la ricorrenza e mostrare il loro amore per il Grido: "Nonostante tutto non abbiamo di certo dimenticato l'importanza di questo giorno e vogliamo ricordarlo a modo nostro: martedì 9 giugno invitiamo tutti i tifosi del Perugia ad esporre alle finestre un drappo biancorosso o una bandiera con il Grifo, un piccolo gesto simbolico per rendere onore alla nostra storia. Da 115 anni con il Grifo nel cuore, per la maglia e per la citttà.... Ostinatamente Ac Perugia". Firmato: Curva Nord.

comunicato_ultras_115_anni_grifo_02-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento