menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entella-Perugia, il sindaco Romizi ai giocatori: "Onorate il Grifo che portate sul petto"

Dal primo cittadino e dall'amministrazione un messaggio di incoraggiamento a poche ore dalla sfida di Chiavari, la prima delle tre a disposizione dei biancorossi di Oddo per evitare i playout: "Il mantenimento della categoria è fondamentale"

Dopo l'esonero di Serse Cosmi e il ritorno in panchina di Massimo Oddo il Grifo scenderà in campo stasera (vevenerdì 24 luglio, ore 21) sul campo dell'Entella nelle prima delle tre sfide rimaste a disposizione per evitare i playout e conquistare la salvezza in Serie B. Movimentati i giorni di avvicinamento alla gara, con il cambio di allenatore e la dura contestazione degli ultras alla squadra e al presidente Massimiliano Santopadre, tornato intanto ad alzare la voce con gli arbitri.

Entella-Perugia: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

Un messaggio di sostegno e incoraggiamento a poche ore dal fischio d'inizio del match ha voluto mandarlo ai biancorossi il sindaco Andrea Romizi, che si è fatto in qualche modo portavoce di un sentimento diffuso tra i tifosi, costretti loro malgrado a disertare lo stadio per via delle regole imposte dall’emergenza sanitaria. "Nelle tre partite finali il Perugia si gioca la permanenza in serie B in un estenuante testa a testa con avversarie competitive ed agguerrite. Il mantenimento della categoria - sottolinea il primo cittadino - è fondamentale sia sotto il profilo sportivo che sotto molteplici altri punti di vista: è un obiettivo importantissimo per la città tutta. L’Amministrazione si unisce, quindi, ai tifosi biancorossi nell’incoraggiamento incessante al Perugia per questo decisivo ultimo scorcio di campionato, a partire dall’attesa sfida di stasera in programma sul campo di Chiavari contro l'Entella. È fondamentale che i nostri giocatori ce la mettano tutta per ottenere i risultati sperati, dimostrando così sul campo di onorare al meglio i colori biancorossi, la maglia che indossano ed il Grifo che portano stampato sul petto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento