Entella-Perugia, il sindaco Romizi ai giocatori: "Onorate il Grifo che portate sul petto"

Dal primo cittadino e dall'amministrazione un messaggio di incoraggiamento a poche ore dalla sfida di Chiavari, la prima delle tre a disposizione dei biancorossi di Oddo per evitare i playout: "Il mantenimento della categoria è fondamentale"

Dopo l'esonero di Serse Cosmi e il ritorno in panchina di Massimo Oddo il Grifo scenderà in campo stasera (vevenerdì 24 luglio, ore 21) sul campo dell'Entella nelle prima delle tre sfide rimaste a disposizione per evitare i playout e conquistare la salvezza in Serie B. Movimentati i giorni di avvicinamento alla gara, con il cambio di allenatore e la dura contestazione degli ultras alla squadra e al presidente Massimiliano Santopadre, tornato intanto ad alzare la voce con gli arbitri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entella-Perugia: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

Un messaggio di sostegno e incoraggiamento a poche ore dal fischio d'inizio del match ha voluto mandarlo ai biancorossi il sindaco Andrea Romizi, che si è fatto in qualche modo portavoce di un sentimento diffuso tra i tifosi, costretti loro malgrado a disertare lo stadio per via delle regole imposte dall’emergenza sanitaria. "Nelle tre partite finali il Perugia si gioca la permanenza in serie B in un estenuante testa a testa con avversarie competitive ed agguerrite. Il mantenimento della categoria - sottolinea il primo cittadino - è fondamentale sia sotto il profilo sportivo che sotto molteplici altri punti di vista: è un obiettivo importantissimo per la città tutta. L’Amministrazione si unisce, quindi, ai tifosi biancorossi nell’incoraggiamento incessante al Perugia per questo decisivo ultimo scorcio di campionato, a partire dall’attesa sfida di stasera in programma sul campo di Chiavari contro l'Entella. È fondamentale che i nostri giocatori ce la mettano tutta per ottenere i risultati sperati, dimostrando così sul campo di onorare al meglio i colori biancorossi, la maglia che indossano ed il Grifo che portano stampato sul petto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Flash | Ordinanza regionale della Tesei: alternanza lezioni a distanza e da casa per studenti delle Superiori

  • La Tesei firma l'ordinanza: scuola, mezzi pubblici, assembramenti centri commerciali, alcol e stop sale slot

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento