rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Cosenza-Perugia 2-1, Cosmi disarmato: "Il vero fallimento sono io". Squadra in ritiro

Il tecnico dopo il ko che mette nei guai il Grifo, costretto a lottare per la salvezza nelle ultime 4 gare: "Stanchi anche per colpa delle squalifiche, non ho trasmesso i valori che volevo. Classifica pericolosissima...". Da domani gruppo a Roccaporena

Serse Cosmi è affranto e incredulo dopo il 2-1 incassato sul campo del Cosenza da un Grifo sceso in campo senza artigli e stanco, quasi vuoto nonostante restino da giocare solo quattro partite con una salvezza ora tutta da conquistare  "Il vero fallimento di questa squadra sono io - le parole del tecnico dopo il match -, perché società e tifosi mi avevano accolto con grandi speranze. Riconoscendo il fatto che potevo trasmettere a questa squadra certi valori e valutando la situazione il responsabile unico sono io. Ha messo in campo quello che volevo solo in alcune partite e in maniera saltuaria, quindi è colpa mia che non sono riuscito a trasmettere".

Cosenza-Perugia 2-1: un Grifo senza artigli si fa spingere sull'orlo del baratro

Cosmi non si capacita della rova offerta dal Grifo: "Capisco che siamo stanchi e che avevamo fatto un lungo viaggio, ma il primo gol è colpa della distrazione e non del viaggio. Non posso essere soddisfatto della prestazione e soprattutto non sono soddisfatto di me e questa è la cosa più preoccupante. La classifica non è pericolosa ma pericolosissima e da questa situazione se ne esce con qualità che noi a oggi non dimostriamo da avere. Mancano quattro gare e in questi casi non si può fare altro che ricompattarsi, cercando di capire che cosa stiamo rischiando".

Le pagelle del Grifo: Iemmello spara a salve, difesa in debito di ossigeno

Difficile con tanta delusione addosso pensare alla prossima, delicatissima sfida in programma venerdì (17 luglio) al 'Curi' contro la Cremonese: "Inutile parlarne adesso, bisogna recuperare forze e qualche giocatore che è allo stremo anche per colpa di quelli che si sono fatti squalificare. Errori che ci hanno messo in grande difficoltà ma ora bisogna analizzare questa 'non partita'. O io sono diventato rincoglionito e scarso, e non lo escludo, oppure c'è una valutazione sbagliata da parte mia e chiedo cose che questa squadra non può darmi".

SQUADRA IN RITIRO - Il Perugia intanto ha deciso di prendere provvedimenti nei confronti della squadra, conunicando che il Grifo andrà in ritiro a Roccaporena da domani (senza nemmeno ripassare da Perugia).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosenza-Perugia 2-1, Cosmi disarmato: "Il vero fallimento sono io". Squadra in ritiro

PerugiaToday è in caricamento