menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Perugia con l'Ascoli nel mirino. E in caso di nuovo stop classifica decisa da un algoritmo

Mentre i grifoni hanno ricominciato ad allenarsi in gruppo in vista della ripresa in trasferta nelle Marche, la Figc decide di affidarsi alla 'media ponderata' nel caso l'emergenza coronavirus rendesse impossibile terminare i campionati

Dopo aver salutato con soddisfazione la negatività di tutti i tamponi a cui è stato sottoposto il gruppo squadra, il Perugia di Serse Cosmi ha iniziato i primi allenamenti di gruppo in vista della ripresa del campionato di Serie B fissata per il 20 giugno dopo lo stop dovuto all'emergenza coronavirus. Rigido il protocollo da seguire per tecnico e giocatori, che mettono nel mirino la trasferta di Ascoli in cui sarà importante subito fare punti per un Grifo al momento dodicesimo in classifica (a quota 36 punti come Pisa e Juve Stabia).

Via libera dal Governo: A e B ripartono il 20 giugno

Se il calcio si è rimesso in moto per ripartire, pur se a porte chiuse e con mille precauzioni, il rischio di un nuovo stop dovuto a un riacutizarsi dell'epidemia è sempre dietro l'angolo. Il 'piano B' della Figc sono playoff e playout in A come in B, dove sarebbero anticipati ed è proprio per questo che al Perugia servono punti già nelle prime gare per allontanarsi dalla zona calda e continuare a sognare la rimonta playoff. Non solo, c'è però un altro rischio: in caso di assoluta impossibilità a proseguire, come ha rivelato il 'Corriere dello Sport' e confermato poi il presidente federale Gabriele Gravina a 'Radio 24', sarà un algoritmo a stilare la classifica finale con 'media ponderata' in base ai numeri del momento.

Grifo, ecco il protocollo sanitario per gli allenamenti in gruppo

Invece di seguire l'esempio della Francia, dove per la 'Ligue 1' si è considerata la semplice media punti, il calcio italiano 'copia' l'Inghilterra, dove il criterio della media ponderata è stato preso in considerazione per League One e League Two. Per ogni squadra si calcola la media punti dei match in casa e quella delle gare in trasferta e si moltiplicano poi entrambi i dati per 19 (il numero di gare interne ed esterne) e sommando i risultati si ottengono i punti che quella squadra avrebbe ottenuto mantenendo il trend dei match precedenti.

classifica_B_media_ponderata-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento