Coronavirus, Perugia: capitan Rosi si allena in casa e Totti commenta: "Che bestia!"

Il difensore del Grifo si tiene in forma durante la quarantena e l'ex numero 10, suo vecchio compagno nella Roma, gli fa i complimenti su Instagram

Il calcio è fermo per l'emerenza coronavirus ma Aleandro Rosi non si ferma e continua a sudareanche a casa, dove ha allestito - con alcuni attrezzi e un po di fantasia' - una vera e propria palestra tra salotto e terrazzo. Forza, potenza e  muscoli per il capitano del Perugia che posta poi su Instagram un video delle sue fatiche e riceve i complimenti di Francesco Totti, suo vecchio compagno nella Roma: "Che bestia" è il commento dell'ex capitano giallorosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO L'allenamento 'bestiale' di Rosi che ha impressionato Totti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento