rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Sport

Coronavirus, fondati i sospetti del Perugia: tutti negativi i nuovi tamponi

I numerosi positivi riscontrati al rientro dalle vacanze erano dovuti a un errore di laboratorio, come confermato dall'esito dei nuovi test effettuati dall'Usl Umbria 1. Oggi secondo ciclo di esami e primo allenamento

I sospetti del Grifo sulle "possibili anomalie" dei test dopo l'elevato numero di tesserati trovati positivi al coronavirus dopo il rientro dalle vacanze erano fondati. Tutti negativi infatti i tamponi effettuati ieri dalla USl Umbria 1 sul gruppo squadra biancorosso, che oggi (venerdì 4 settembre) si sottoporrà a nuovi test e intanto, oggi al Curi, svolgerà il primo allenamento della stagione (autorizzato dal protocollo per i calciatori negativi al primo tampone) agli ordini del tecnico Fabio Caserta.

VIDEO Grifo, via all'era Caserta: "Voglio le maglie sudate"

"A.C. Perugia calcio - si legge in una nota del club - comunica che tutti i tamponi della prima sessione, effettuati a staff tecnico e calciatori nella giornata di ieri (giovedì 3 settembre, ndr) presso la Usl Umbria, sono risultati negativi. Ciò evidenzia un errore di laboratorio nella prima tornata di tamponi effettuati nei giorni scorsi. In giornata sarà effettuato un secondo ciclo di test".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, fondati i sospetti del Perugia: tutti negativi i nuovi tamponi

PerugiaToday è in caricamento