Coronavirus, 'giallo' tamponi e Grifo in sospeso: "Possibili anomalie nei test"

Troppi i grifoni risultati positivi, comunicato del Perugia: "L'Usl Umbria ha disposto altri accertamenti". Intanto il gruppo squadra è in isolamento e resta a rischio il ritiro di Cascia

Il coronavirus ha fermato il Grifo, che resta in sospeso in attesa di capire quanti sono realmente i positivi nel gruippo squadra. Diversi infatti i contagi evidenziati dalla prima serie di tamponi effettuati sui tesserati biancorossi lunedì scorso (31 agosto) nel giorno del raduno.

Il coronavirus ferma il Grifo: allenamenti sospesi, ritiro a rischio

Il numero esatto non è stato comunicato, anche se a quanto trapelato si tratta almeno di una decina di casi, ma è considerato comunque troppo alto dal club che ipotizza così delle possibili anomalie, magari un difetto nei reagenti utilizzati dal laboratorio privato che ha svolto i test. "Ac Perugia Calcio - si legge oggi in una nota ufficiale della società - comunica che a causa dell’alto numero dei tamponi positivi registrati in queste ore ma altresì di alcune possibili anomalie riscontrate nei test, la Usl Umbria ha deciso di effettuare a tutti i calciatori e allo staff tecnico, un ulteriore tampone. Comunicheremo appena possibile l’evolversi della situazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO Grifo, via all'era Caserta: "Voglio le maglie sudate"

Il nuovo 'screening' è iniziato ieri per proseguire oggi e nelle prossime ore, probabilmente domani (venerdì 4 settembre), sono attese novità. Intanto i grifoni, che dovevano tornare in campo due giorni fa agli ordini del nuovo tecnico Fabio Caserta, restano a riposo e in isolamento mentre a Pian di Massiano si sta procedendo in queste ore alla sanificazione della sede e degli ambienti. In attesa dei risultati dei nuovi tamponi intanto, resta ancora a rischio il ritiro di Cascia il cui inizio era in programma domenica (6 settembre).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento