Perugia-Fermana 2-0, le pagelle del Grifo: Caserta con la sciabola, Elia da paura

Il tecnico ridà compattezza alla squadra con il 3-5-2, mentre l'esterno dell'Atalanta fa il bello e il cattivo tempo sulla destra. Primo gol in biancorosso per il difensore Negro, Moscati 'cecchino' dal dischetto

 ELIA 7 Il migliore in campo. 'Pupillo' di Caserta, viene schierato a tutta fascia e sulla destra abbina corsa e qualità, facendo il bello e il cattivo tempo. È lui a conquistare la punizione da cui nasce il vantaggio e poi il rigore del raddoppio, trovato con un gran numero in mezzo a tre avversari. Nel primo tempo sfiora anche il palo con un destro rasoterra, chiude il match con un perentorio 'coast to coast' in pieno recupero.

KOUAN 6 Non in una delle sue giornate migliori, è meno lucido e preciso dei suoi due compagni di mediana ma ci mette muscoli e non si tira indietro dalla lotta. A metà ripresa però si fa male al ginocchio dopo un contrasto ed è costretto ad alzare bandiera bianca (dal 22' st FALZERANO SV Entra pimpante da mezzala ma non sfrutta a dovere un paio di palloni buoni in ripartenza)

MOSCATI 6,5 Vice rigorista dietro a Burrai, non fa rimpiangere il regista (squalificato) né dal dischetto né in campo, pur interpretando il ruolo con caratteristiche diverse. Lucidità e sacrificio, ripaga al meglio la fiducia di Caserta e conferma di poter essere di nuovo protagonista nel Grifo. (dal 35' st VANBALEGHEM SV Fa il suo debutto nel Grifo)

DRAGOMIR 6,5 Ancora mezzala, viene riportato però a sinistra dove mostra di sentirsi più a suo agio. Buona l'intesa con Crialese, è lui a servire l'assist a Negro su punizione e dà il suo contributo anche con la corsa e in fase di interdizione (dal 18' st SOUNAS 6 Dà freschezza e mobilità nel finale)

CRIALESE 6,5 Meno appariscente e funambolico di Elia, non fa però mancare la spinta sulla corsia mancina e (soprattutto nella ripresa) sono diversi i palloni che strappa agli avversari per lanciare il Grifo in ripartenza. Il suo sinistro è educato e lo dimostra al 15' con una 'pennellata' per Murano (che poi non riesce a servire Kouan e si fa ribattere anche il tap-in) e a inizio ripresa con uno splendido cross per Melchiorri (destro a lato). Tampona e riparte fino alla fine.

Continua a leggere >>>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 28 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento