Perugia in ritiro, Oddo tra 'ragione' e 'sentimento': Iemmello e Capone o Melchiorri e Falcinelli?

Il Grifo da oggi a Venezia mentre il tecnico, a due giorni dalla sfida salvezza sul campo dei lagunari, pensa alle mosse per evitare i playout

Ritiro anticipato di un giorno rispetto alla consuetudine per il Perugia che, come comunicato in una nota ufficiale dal club, da stasera sarà a Venezia in vista della sfida salvezza sul campo dei lagunari in programma tra due giorni (venerdì 31 luglio) e valida per la 38ª giornata di Serie B (ultima di regular-season). Una sfida che il Grifo di Massimo Oddo, reduce dalla beffarda sconfitta contro il Trapani al Curi, deve vincere per avere l'aritmetica certezza di mantenere la categoria mentre un risultato diverso potrebbe non bastare se non arriveranno buone notizie da Ascoli-Benevento, Chievo-Pescara e Cosenza-Juve Stabia (senza contare che il Trapani spera di riavere entro venerdì un punto dal Coni dopo il ricorso contro il -2 e battendo il Crotone in casa potrebbe agguantare in extremis i playout).

Perugia, i giorni più difficili: tra calcoli, rabbia e paura della C i tifosi all'attacco sui social

'RAGIONE' - Troppi calcoli, serve un successo e chissà se il tecnico biancorosso è già sicuro di insistere sul modulo e gli uomini da cui è ripartito una volta tornato al posto dell'esonerato Serse Cosmi (ottenendo il successo sul campo dell'Entella prima del ko con i siciliani), o se è invece sospeso tra 'ragione' e 'sentimento'. Una 'ragione' che porterebbe alla conferma del 'pupillo' Capone (trequartista considerato fondamentale nel 4-3-2-1 dall'allenatore abruzzese) e di Iemmello, capocannoniere della squadra e ancora in corsa per il titolo di re dei bomber della B (con 19 reti è a -1 da Simy del Crotone), in questa tormentata stagione rivelatosi a suo agio soprattutto - se non quasi esclusivamente - all'ombra dell'albero di natale.

Perugia-Trapani 1-2, le pagelle del Grifo: non bastano Falcinelli e Melchiorri

'SENTIMENTO' - Dall'altra parte però c'è il 'sentimento', che non riguarda tanto Oddo quanto due calciatori che per diversi motivi hanno forse a cuore più di altri la salvezza del Grifo. Uno è Melchiorri, che a gennaio è rimasto rinnovando il contratto e 'tirando la carretta' dopo il lockdown ha dimostrato grande attaccamento ai colori biancorossi, confermandolo poi con i 25' sontuosi giocati contro il Trapani (in cui ha regalato due assist al bacio poi sprecati da Kouan e Nicolussi). A differenza dell'attaccante marchigiano, che al momento è destinato a restare anche l'anno prossimo, non è di proprietà del Perugia invece Falcinelli, che perugino lo è però nel sangue e dopo un campionato deludente anche a livello personale ha voglia di riscattarsi, evitando alla squadra di cui è tifoso l'onta della Serie C.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Iemmello 'punge' Cosmi dopo l'esonero: "Ora ci stiamo divertendo"

TRE MAGLIE PER CINQUE - C'è poi Buonaiuto, altro grifone sotto contratto anche per l'anno prossimo, che è uscito acciaccato dal match vinto a Chiavari (splendido il suo gol del raddoppio) e nell'ultimo match è stato preservato da Oddo per il finale. Al suo posto con il Trapani ha giocato proprio Falcinelli (andato in gol) che si candida dunque nuovamente per una maglia da titolare in un attacco in cui ci sono a disposizione tre maglie per cinque calciatori. Altro ballottaggio in difesa, dove al centro uno tra Sgarbi e Rajkovic dovrà sostituire Gyomber (squalificato come Rosi), mentre in mediana è da capire se verranno riconfermati Dragomir e Falzerano ai lati di Carraro con Nicolussi Caviglia e Kouan come alternative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • L'ultimo saluto a Carlotta Martellini, il funerale fissato per sabato 1 agosto a Solomeo

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Coronavirus in Umbria, è un neonato il nuovo paziente ricoverato a Perugia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento