Entella-Perugia 0-2, le pagelle: Iemmello si 'diverte' per un tempo, mago Buonaiuto

Mazzocchi ripaga la fiducia di Oddo, che tocca le corde giuste con la squadra. Al bomber basta mezza gara per incidere, così come al fantasista che esce per infortunio dopo lo splendido raddoppio. Angella leader, bene Falzerano e Carraro

Le pagelle del Perugia dopo la vittoria per 2-0 sul campo dell'Entella. Un successo pesante per il Grifo di Oddo, tornato al posto dell'esonerato Cosmi, che si avvicina così alla salvezza a due giornate dal termine della regular-season di Serie B...

VICARIO 6,5 Come Angella è uno che dietro sposta gli equilibri, anche in una gara in cui viene chiamato poco in causa. Al 38' se la cava senza affanni su un destro al volo di Paolucci, così come nella ripresa è attento su un velenoso tiro-cross di Dezi sul primo palo (60'). A un quarto d'ora dalla fine però deve rimettere il mantello da super eroe per volare sul gran destro di Chiosa, a cui alza la palla sopra la traversa e nega il gol che avrebbe riaperto la partita e costretto il Grifo a un finale in sofferenza. Nel recupero fa buona guardia anche su un colpo di testa di Crimi.

MAZZOCCHI 6,5 Rimasto in naftalina per tutto il girone di andata e rispolverato da Cosmi nel 3-5-2, stavolta Oddo decide (giustamente) di non rinunciare alla sua corsa e ai suoi polmoni e lo preferisce a Rosi come terzino. E il 'pendolino' biancorosso non tradisce, applicandosi in fase difensiva e affondando a ripetizione sulla destra soprattutto nel primo tempo. Al 6' la prima sgroppata con cross basso per Falzerano (anticipato da Paolucci), ma quella decisiva arriva al 35': splendido l'aggancio al volo sul lancio di Angella, così come l'assist per l'1-0 firmato Iemmello. Sei muniti dopo prova invece a fare tutto da solo scaldando i guanti a Contini, ma a inizio ripresa si fa sorprendere alle spalle da De Luca che di testa colpisce la traversa. Capisce che è il momento di calarsi in trincea e sono preziose due chiusure in corner su Rodriguez (55' e 69'), ma nel recupero ha ancora la forza di farsi 60 metri in contropiede prima di perdere però il tempo giusto per servire Falcinelli smarcatosi nel due contro uno.

GYOMBER 6 Con le scorie della lunga assenza non ancora smaltite non è al top della condizione, ma in un match decisivo Oddo non si priva della sua esperienza e della sua grinta, affiancandolo così ad Angella con Sgarbi e Rajkovic lasciati in panchina. L'avvio è in sofferenza e rischia già all'8', quando Rodriguez gli prende il tempo e di testa sfiora la traversa. Lo spagnolo è un cliente scomodo e al 38' fermarlo gli costa l'ammonizione, ma lo slovacco esce alla distanza e nella ripresa (61') è bravo a chiudere in corner su Mazzitelli (a cui concede però un pericoloso colpo di testa al 69') e poi a 'braccare' De Luca, servito nello spazio da Rodriguez ma costretto così ad incrociare troppo il destro. 

ANGELLA 6,5 Nelle ultime quattro gare in cui ha giocato per tutti i novanta minuti il Grifo non sono non ha mai perso, ma non ha nemmeno mai preso gol e questo non può essere un caso. Difesa a tre o a quattro poco cambia, lui è il leader della retroguardia a cui dà solidità e trasmette sicurezza, così come la sua presenza giova a Carraro in mediana. Mai in affanno con Rodriguez o De Luca, al 35' è strepitoso il lancio per Mazzocchi sull'azione che porta al gol di Iemmello. Nella ripresa piovono cross in area ma con lui al comando la trincea del Grifo non trema mai. 

FALASCO 6 Torna alle origini e fa il terzino a sinistra al posto dell'infortunato Di Chiara, alternando qualche errore a buona giocate ma senza mai perdersi d'animo, combattivo e coraggioso. Al 13' rischia il dribbling in uscita facendosi soffiare palla da Dezi (rimedia Carraro) e al 15' concede il tiro (fuori dallo specchio) a Toscano, ma al 17' costringe quest'ultimo al giallo e al 20' è un suo affondo a dare il la all'azione che porta al palo di Buonaiuto. Nella ripresa l'Entella spinge soprattutto dalla sua parte (poco il sostegno di Dragomir) ed è da lì che al primo minuto De Col serve De Luca in occasione della traversa ligure. Si rifa subito con una buona diagonale su Dezi (47') e al 56' costringe al giallo anche Rodriguez. Nel recuperi si fa prendere il tempo di testa da Crimi ma Vicario è attento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Continua a leggere >>>

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 15 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Flash | Ordinanza regionale della Tesei: alternanza lezioni a distanza e da casa per studenti delle Superiori

  • La Tesei firma l'ordinanza: scuola, mezzi pubblici, assembramenti centri commerciali, alcol e stop sale slot

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento