menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Brescia-Perugia 3-0, Caserta archivia la Coppa Italia: "Condizionati dal Covid, ora testa a Modena"

Il tecnico del Grifo non ha rimpianti dopo l'eliminazione al terzo turno: "La gara non è stata praticamente preparata, ma sono contento della prestazione: fatto il massimo"

Non ha rimpianti Fabio Caserta dopo il 3-0 incassato a Brescia, costato al Perugia l'eliminazione dalla Coppa Italia al terzo turno. "Purtroppo non siamo riusciti a preparare questa sfida a causa del Covid (un tampone positivo e stop agli allenamenti prima del match, ndr). Per i ragazzi non era facile ma sono stati molto bravi e al di là del risultato sono contento della prestazione. I giovani Lunghi e Tozzuolo e chi aveva fin qui giocato meno Konate, Vanbaleghem e Cancallotti hanno dato il massimo e lottato palla su palla. Sono soddisfatto".

Brescia-Perugia 3-0: gara senza storia, il Grifo fuori dalla Coppa Italia

Qualche preoccupazione in più, in attesa di ulteriori tamponi che veranno effettuati sul gruppo squadra nei prossimi giorni, per l'impegnativa trasferta di domenica prossima a Modena: "Dovremo stare molto attenti per il problema che abbiamo avuto ma inizieremo a lavorare in vista di questa trasferta. Speriamo di recuperare qualcuno, anche se sarà difficile, ma intanto è già buono aver messo minuti nelle gambe di chi nn ne aveva molti e che nessuno si è fatto male".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento