Sport

Coronavirus, annullata anche la Straquasar: tutto rimandato al 2021

La quarta edizione si terrà il 14 novembre 2021, abbinata alla tradizionale passeggiata, con partenza ed arrivo al Quasar Village di Ellera

Straquasar, foto d'archivio 2019

Coronavirus, salta anche la Straquasar. La manifestazione podistica annullata a causa dell'emergenza sanitaria si sarebbe dovuta disputare  l'8 novembre nel territorio di Corciano, toccando Ellera, Solomeo e San Mariano. La quarta edizione si terrà il 14 novembre 2021, abbinata alla tradizionale passeggiata, con partenza ed arrivo al Quasar Village di Ellera.

Ad organizzare la gara sono le società l'Unatici Ellera Corciano e Cdp Atletica Perugia (la squadra del Circolo Dipendenti Perugina) insieme all'Archis's Comunicazione. “Abbiamo deciso per il rinvio – hanno spiegato gli organizzatori – visto il particolare momento che stiamo vivendo, che avrebbe condizionato non solo lo svolgimento della gara, ma anche i servizi abbinati alla competizione e alla passeggiata e le altre iniziative collaterali. Siamo convinti di poter riproporre con grande entusiasmo nel 2021 una manifestazione che sia in linea con la crescita progressiva avvenuta nelle precedenti edizioni”.

Verrà riproposta con il tracciato rinnovato di 11 km dell'ultima edizione del 2019, reso più abbordabile per i partecipanti ed anche con un maggior impatto naturale, attraversando la campagna corcianese lungo un percorso bandìto al traffico automobilistico. La tradizionale passeggiata aperta a tutti sarà anche… a quattro zampe e si concentrerà nella zona del Villaggio dei Tigli. La gara verrà riproposta ancora sotto l'egida della Fidal Umbria, collaborando con l'associazione L'Unanuova, con l'Endas ed ovviamente con il Quasar, insieme alla locale Amministrazione Comunale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, annullata anche la Straquasar: tutto rimandato al 2021

PerugiaToday è in caricamento