rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Sport

Coppa Italia, Napoli-Perugia: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

Cresce l'attesa per la sfida in programma martedì 14 gennaio (ore 15) al 'San Paolo' e valida per gli ottavi di finale: chi passa sfiderà poi la vincente di Lazio-Cremonese. Cosmi si prepara al 'nuovo' debutto con il 3-5-2, sull'altro fronte l'ex grifone Gattuso dovrà fare a meno di Mertens

LE SCELTE DI COSMI - E se il Napoli nel match del 'San Paolo' (diretta tv su Rai 2 e diretta testuale su perugiatoday.it) dovrebbe scendere in campo con il solito 4-3-3, novità tattiche sono attese invece in casa Perugia con Cosmi che in questi giorni sta provando il 3-5-2 che fu il suo 'marchio di fabbrica' nell'era Gaucci. Un 3-5-2 che non vedrà protagonista il difensore Slobodan Rajkovic, 30enne serbo svincolatosi la scorsa estate dopo il fallimento del Palermo che dopo aver svolto le visite mediche ha rifiutato l'offerta del Perugia (proposto un corposo contratto di due anni e mezzo) per accettarne invece una arrivata dalla Russia. Ora il direttore tecnico biancorosso Roberto Goretti dovrà cercare un'alternativa, con la speranza di dare a Cosmi un rinforzo utilizzabile già per il match di campionato contro il Chievo a Verona (sabato 18 gennaio, ore 18) dove mancheranno per squalifica Gyomber e Rosi oltre al bomber Iemmello (che a differenza dei compagni deve scontare due e non una giornata di stop). Nel frattempo a Napoli saranno assenti anche Mazzocchi e Capone (entrambi influenzati) mentre Nicolussi Caviglia ha recuperato dal colpo a una spalla subìto in allenamento e sarà convocato. 

Cosmi tra Coppa e calciomercato: "A Napoli con personalità. Rajkovic? Meglio così..."

GATTUSO FA TURNOVER - Sull'altro fronte Gattuso, che intanto ha perso 1-0 in campionato all’Olimpico contro la Lazio, dovrà fare a meno dell'attaccante Dries Mertens vittima di un problema a un flessore (in questi giorni è impegnato a curarsi in Belgio) e dovrebbe comunque varare un turnover abbastanza spinto dando spazio alle 'seconde linee'. AI box restano Koulibaly, Ghoulam, Maksimovic mentre Younes ha avuto la febbre nei giorni scorsi ma dovrebbe recuperare. Da capire la situazione del difensore Tonelli, che è sul mercato e vicino alla Sampdoria, mentre contro il Perugia potrebbe debuttare in azzurro (se non dall'inizio a partita in corso) il centrocampista italo-tedesco Diego Demme (28) approdato all'ombra del Vesuvio dal Lipsia. In porta ci sarà ancora Ospina, reduce dall'errore costato la sconfitta a Roma contro la Lazio, mentre in difesa è in dubbio il febbricitante Luperto e davanti toccherà a Insigne insieme a LLorente e Lozano.

Gattuso in ritiro e 'attapirato': i tifosi del Napoli temono il Perugia

Continua a leggere >>>?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, Napoli-Perugia: le probabili formazioni e dove seguirla in diretta

PerugiaToday è in caricamento