menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Catanzaro-Gubbio | Probabili formazioni, eugubini da ieri in Calabria

Gubbio partito un giorno prima per una delle trasferte piu lunghe dell'anno, gli umbri fanno visita al Catanzaro cercando una certa continuità di risultati, soprattutto dopo la sfortunata partita di domenica scorsa in casa con il Frosinone

Trasferta insidiosa per il Gubbio di mister Roselli che già ieri è partito alla volta della Calabria dove sarà ospite di un Catanzaro terzo in classifica e tra i candidati a prendersi la promozione via playoff. Ma anche la possibilità per gli umbri di allungare la stagione passa da queste partite. 

Non sono certo pochi i problemi di formazione visti anche gli squalificati venuti fuori dai cinque minuti di follia di domenica scorsa nella sfida con il Frosinone, da qui oltre agli infortunati Malaccari e Giallombardi non sono partiti gli squalificati Boisfer e Moroni. Tutti gli altri sono convocati, per la sfida il tecnico Roselli va verso la conferma del 4-3-3 che non hja sfigurato domenica: Pisseri in porta. Linea difensiva con Bartolucci, Tartaglia, Ferrari con Radi che per la prima volta quest'anno va a fare il terzino sinistro.

Il centrocampo è il vero punto di forza di questo nuovo Gubbio che punta su trio Sarr, Addae e Baccolo. In avanti invece Schetter sembra essere in vantaggio su Caccavallo, per fare tridente con Falconienri e Falzerano. Questa la lista di convocati: Pisseri, Gozzi, Bartolucci, Belfasti, Ferrari, Laezza, Nuti, Radi, Tartaglia, Addae, Baccolo, Giuliacci, Molinelli, Sarr, Caccavallo, Falconieri, Falzerano, Luparini e Schetter. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento