Sport

Perugia, ufficiale la rescissione: Caserta saluta, via libera per Alvini

La società ha comunicato di aver raggiunto l'accordo con il tecnico della promozione destinato al Benevento: adesso si aspetta la firma dell'ex Reggiana

È ufficialmente finita l'era Fabio Caserta alla guida del Perugia calcio. Dopo il divorzio maturato nei giorni scorsi, con il tecnico della promozione in Serie B deciso ad accettare la corte del Benevento (retrocesso invece dalla A) nonostante un legame ancora biennale con il Grifo e un adeguamento del contratto per l'obiettivo raggiunto, nella serata di oggi (lunedì 14 giugno) è arrivato il comunicato del club biancorosso in cui si annuncia la rescissione.

VIDEO Il Perugia compie 116 anni: da brividi gli auguri della Nord

"AC Perugia Calcio - si legge nella nota - comunica di aver trovato l’accordo per la risoluzione consensuale del contratto con l’allenatore Fabio Caserta. Al tecnico e al suo staff il Club augura le migliori fortune professionali". Chiuso il capitolo Caserta domani, a meno di clamorose sorprese sarà invece il giorno della firma di Massimiliano Alvini, allenatore reduce dalla retrocessione in C alla guida della Reggiana scelto a Pian di Massiano come erede dell'ex Juve Stabia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, ufficiale la rescissione: Caserta saluta, via libera per Alvini

PerugiaToday è in caricamento