Sport

Santopadre incontra Caserta, Giannitti e Comotto: ore decisive per il Perugia del futuro

Il presidente pronto a confrontarsi con il tecnico (corteggiato da Brescia e Ascoli), il direttore sportivo (nel mirino del Bari) e con il direttore generale per programmare la prossima stagione in B

Festeggiato il ritorno in B a nemmeno 10 mesi dall'amara retrocessione della scorsa estate e chiuse le celebrazioni in Comune, il giorno dopo il ko nel derby di Supercoppa sul campo della Ternana, in casa Perugia è tempo di programmare il futuro.

Ternana-Perugia 1-0: niente 'double' per il Grifo, Supercoppa alle Fere

Ecco così che il presidente Massimiliano Santopadre, come anticipato dai quotidiani umbri - tra domani e mercoledì (26 maggio) incontrerà il tecnico Fabio Caserta, il direttore sportivo Marco Giannitti e il direttore generale Gianluca Comotto nella sede della sua 'Frankie Garace' a Fiano Romano. Se la permanenza di quest'ultimo non è mininamente in dubbio, anche per l'allenatore (corteggiato dal Brescia e dall'Ascoli) e per il direttore sportivo (finito nel mirino del Bari) non dovrebbero esserci problemi. 

Perugia, Caserta: "Il futuro? Se Santopadre paga la pizza..."

Stando alle dichiarazioni rilasciate nei giorni scorsi dai vari protagonisti, tutti sotto contratto con il Perugia, l'intenzione sembra di proseguire uniti all'insegna del motto "squadra che vince non si cambia". Ma come spiegato dallo stesso Caserta dopo il derby del 'Liberati' c'è comunque la necessità di sedersi a tavolino per pianificare la stagione che verrà in ogni minimo dettaglio: "Il prossimo anno è importante per il club e per me - ha avvisato l'allenatore biancorosso -, non possiamo permetterci di sbagliare".

VIDEO Supercoppa, Ternana-Perugia: i tifosi caricano il Grifo prima del derby

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santopadre incontra Caserta, Giannitti e Comotto: ore decisive per il Perugia del futuro

PerugiaToday è in caricamento