menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato, il Perugia di Cosmi debutta in Coppa Italia a Napoli: ecco il possibile 3-5-2...

Il club ufficializza il sostituto di Oddo, che ha firmato un contratto fino a giugno: "Bentornato a casa mister". E mentre Goretti aspetta la risposta dello svincolato difensore Rajkovic, per la mediana salgono le quotazioni del parmense Scozzarella che col tecnico ha giocato a Trapani

Ora è ufficiale: Serse Cosmi è il nuovo allenatore del Perugia. E non è un avvicendamento di panchina come un altro quello con Massimo Oddo, come si capisce dal 'tweet' della società che accoglie il tecnico ponteggiano con un “ben tornato a casa mister”. Già, perché il Grifo è casa sua e da tempo sognava di tornarne alla guida, bravo a sfruttare l'occasione non appena il presidente Massimiliano Santopadre gliel'ha concessa dopo la fumata grigia con Stefano Colantuono. 

VIDEO Serse Cosmi nuovo allenatore del Perugia, la diretta

Buonaiuto cambia look, Rosi a Dubai: le vacanze social dei grifoni

DEBUTTO A NAPOLI - Cosmi dirigerà gli allenamenti alla ripresa l'8 gennaio e debutterà sul campo del Napoli martedì 14 (ore 15) nel match valido per gli ottavi di finale della Coppa Italia. In attesa di rinforzi dal mercato, con Goretti che aspetta la risposta del difensore serbo svincolato Slobodan Rajkovic e il 31enne Matteo Scozzarella in uscita da Parma (titolare con il tecnico ponteggiano ai tempi di Trapani) che vede salire le sue quotazioni per il centrocampo, si può iniziare a ipotizzare che tipo di formazione potrà essere schierata al 'San Paolo'. Probabile il passaggio al 3-5-2, modulo di riferimento di Cosmi, dovrebbero essere sicuri di scendere in campo gli squalificati Rosi, Gyomber e Iemmello (quest'ultimo deve scontare due giornate e dopo la sfida in casa del Chievo salterà anche la sfida con il Livorno). Davanti potrebbe essere preservato Falcinelli, che con il cambio in panchina ha una grande chance di rilanciarsi in biancorosso ma aveva chiuso il 2019 con un affaticamento muscolare, mentre Mazzocchi potrebbe ritagliarsi spazio sulla corsia destra con Nzita e Falasco in ballottaggio dall'altra parte. Questo il possibile Grifo: Vicario; Rosi, Gyomber, Sgarbi (Falasco); Mazzocchi (Falzerano), Nicolussi Caviglia (Falzerano), Carraro, Dragomir (Falzerano), Nzita (Falasco); Buonaiuto (Capone/Falcinelli), Iemmello. All. Serse Cosmi

Mazzocchi saluta il 2020 con un nuovo mega tatuaggio

IL COMUNICATO DEL CLUB - Questo intanto il comunicato che ha ufficializzato il ritorno di Cosmi, che verrà presentato alla stampa alle ore 11 di domani: "La Società A.C. Perugia Calcio è lieta di comunicare di aver affidato l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra a Serse Cosmi fino al 30 giugno 2020. Mister Cosmi torna a casa dopo essere stato grande protagonista negli anni 2000 quando venne ingaggiato per la prima volta dalla squadra della sua città con cui ottenne: l’ottavo posto nella stagione 2001/02, la semifinale di Coppa Italia nel 2003 grazie all’eliminazione della Juventus nei quarti di finale e nello stesso anno la vittoria nella Coppa Intertoto che permise alla squadra di qualificarsi per la Coppa Uefa. La sua esperienza sulla panchina biancorossa si concluse nel 2004. Bentornato Mister!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento