menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calciomercato Perugia, maxi offerta del Verona per Di Carmine. Santopadre: "E' vero, stiamo trattando"

L'attaccante biancorosso vicinissimo al club scaligero. Conferma tutto il patron perugino: "Sto valutando l'offerta del presidente Setti anche per venire incontro alla volontà del ragazzo"

Se l'operazione non è conclusa manca comunque davvero poco. Samuel Di Carmine sembra, infatti, in procinto di fare le valigie e trasferirsi a Verona dove lo attendono a braccia aperti. L'Hellas da giorni aveva manifestato un forte interesse per l'attaccante biancorosso e tutto sembra ormai confermare questo trsferimento. La società guidata dal presidente Setti ha messo sul piatto 2,5 milioni di euro. Una cifra che però non accontererebbe del tutto Santopadre che vorrebbe una cifra maggiore. Le parti comunque stanno trattando e per i prossimi giorni è attesa la fumata bianca. 

Santopadre. La trattativa è stata confermata dallo stesso numero uno perugino a margine della conferenza stampa per la presentazione della squadra femminile. "Di carmine ha fatto le sue scelte e sembra intenzionato a non continuare con noi la prossima stagione" ha commentato "Ci staimo sentendo con il Verona e speriamo a breve di trovare una soluzione perchè c'è ancora un po' di distanza tra la nostra e la loro posizione anche per accontentare le ambizioni di Samuel che capiscop perfettamente". 

VIDEO Le parole del Presidente Santopadre sull'addio di Di Carmine

Pretendenti. L'Hellas Verona però non è l'unica squadra a corteggiare Di Carmine. "Ci sono altre 3 o 4 pretendenti ma stiamo trattando solo con il Verona. Con loro la trattiva è aperta tanto che ho sentito Setti anche oggi. Comunque uscirà Di Carmine ed entreranno altri giocatori per allestire una rosa competitiva. Ci mancano 5-6 giocatori che sceglieremo in base alle caratteristiche che ci piacciono e non in base al curriculm, perchè credo, che quest ultimo non sia determinante per raggiungere certi risultati". 

Stadio. Santopadre ha anche commentato il progetto del nuovo Curi. "Sotto questo aspetto dobbiamo muoverci con molta cautela. Devo incontrare il Sindaco per guardare tutti gli incartamenti e decidere. Ci teniamo moltisimo a ristrutturare il nostro stadio". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento