Calciomercato Perugia, per il centrocampo torna di moda Cavion

Già seguito invano la scorsa estate da Goretti, la 25enne mezzala dei marchigiani è tornata nel mirino del direttore tecnico biancorosso che ha ancora dieci giorni di tempo per consegnare a Cosmi un rinforzo per la mediana

Ufficializzati Romario Benzar, 27enne laterale rumeno arrivato in prestito dal Lecce (con diritto di riscatto per il Grifo), e Giuseppe Barone (21enne esterno italo-americano figlio di Joe direttore generale della Fiorentina e braccio destro del patron viola Rocco Commisso) il Perugia si tuffa a caccia di un centrocampista. Restano dieci giorni a disposizione di Roberto Goretti prima della fine del mercato di gennaio per dare a Serse Cosmi un rinforzo per la mediana. Viste le difficoltà di arrivare al 31enne Matteo Scozzarella, ex 'pupillo' di Cosmi ai tempi di Trapani ma ora di nuovo protagonista nel Parma (era titolare nell'ultimo match di campionato perso dai ducali per 2-1 allo Juventus Stadium, e con Francesco Deli (25) in uscita dalla Cremonese ma vicino al Crotone, il Grifo è tornato su un obiettivo che era sfumato in estate.

Perugia e Cosmi come nel 2000, ma col Livorno...

RITORNO DI FIAMMA - Si tratta di Michele Cavion, 25enne mezzala dell'Ascoli che Goretti ha provato a prendere già qualche mese fa incassando però il rifiuto di farlo partire da parte dell'Ascoli con cui ha un contratto fino al 2021. Nato a Schio è cresciuto nel Vicenza e poi nella Juventus per giocare poi con Reggiana,  Feralpi Salò, Carrarese, Cremonese e poi consacrarsi definitivamente in Serie B con la maglia dell'Ascoli: 33 gare tra i cadetti (più una in Coppa Italia) con 3 gol e 4 assist nella passata stagione più altre 17 (e 3 in Coppa Italia) in questo campionato in cui ha già segnato 2 gol e servito 3 assist. Grande protagonista nel match pareggiato dai marchigiani al 'Curi', non sarà facile per Goretti strapparlo al club bianconero per portarlo in Umbria.

VIDEO Grifo in emergenza? Il discorso di capitan Rosi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, la Regione conferma un caso sospetto in Umbria, una persona in isolamento

  • Bollettino medico Coronavirus: "Nessun contagio in Umbria ad oggi". Si decide su scuole ed eventi

  • Coronavirus, caso sospetto donna ricoverata in isolamento a Perugia: i risultati del primo test

  • Coronavirus, sospetto contagio in Umbria: donna in isolamento all'Ospedale di Perugia, i risultati tra 24 ore

  • Coronavirus, due tamponi positivi in Umbria. La Regione: "Casi d'importazione, non rinconducibili a focolai locali"

  • Coronavirus, l'Asl di Lodi segnala la presenza di una donna a rischio in Altotevere: "Non ha sintomi, ed ha lasciato l'Umbria"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento