Sabato, 13 Luglio 2024
Calcio

Serie D: il Cannara cade con l'Unipomezia al termine di un 3-2 rocambolesco

Botta e risposta tra le due squadre nello scontro diretto salvezza. Scatto avanti dei padroni di casa in zona playout

UNIPOMEZIA: Siani, Cruciani, Lo Schiavo, Schiavella, Scardola, Delgado (Lupi), Panini, Cartella (Di Battista), Ilari, Ramceski (Bramati), De Iulis (Tozzi). Allenatore: Solinina

CANNARA: Lori, Orazzo, Frustini (Diallo), Fondi (Myrtollari) , Bokoko, Bisceglie, De Sanctis, Mattia, Bazzoffia, Porzi (Brunetti), Mingiano (Tamponi). Allenatore: Armillei

ARBITRO: Romaniello di Napoli

RETI: 6’pt Ramceski, 41’pt Bazzoffia, 2’st Cruciani, 36’st Lupi, 45’st Bazzoffia

L'Unipomezia fa suo lo scontro diretto in zona salvezza contro il Cannara al termine di un 3-2 rocambolesco in favore dei locali. Il Cannara ha provato a ribattere colpo su colpo ai gol dei padroni di casa, ma non è bastato alla squadra di mister Armillei. Scatto in avanti, dunque, per l'Unipomezia, con il Cannara ora invischiato nella retrocessione. Pronti via, dopo sei minuti nella prima frazione Ramceski porta in vantaggio l'Unipomezia. Prima dell'intervallo, Bazzoffia rimette il Cannara in carreggiata. Nella ripresa, i primi minuti sono di nuovo fatali per il Cannara, con Cruciani a portare di nuovo avanti i locali, che trovano l'allungo decisivo con Lupi nell'ultimo spezzone di partita. Prima del termine, Bazzoffia realizza la doppietta personale ma non basta. Perde il Cannara 3-2.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: il Cannara cade con l'Unipomezia al termine di un 3-2 rocambolesco
PerugiaToday è in caricamento