rotate-mobile
Calcio

Serie D, il Trestina cade nel recupero

Tavarnelle in vantaggio nel primo tempo con Russo. Essoussi rimette in piedi i padroni di casa ma Marzieli negli ultimi istanti consegna la vittoria agli ospiti

TRESTINA: Mazzoni, Convito, Lorenzini, Cenerini, Fumanti, Gori, Barbarossa (Morlandi), Gramaccia (Della Spoletina), Essoussi (Locchi), Khribech, Di Cato (Xhafa). (A disposizione: Montanari, Colarieti, Sirci, De Benedictis, Mariucci). Allenatore: Pierotti
SAN DONATO TAVARNELLE: Cardelli, Carcani, Alessio, Pisaneschi, Brenna, Borghi (Guidi), Caciagli, Regoli, Gerardini (Poli), Marzierli, Russo (Buzzegoli). (A disposizione: Viti, Ciurli, Zini, Montini, Tognetti, Mencagli). Allenatore: Indiani
ARBITRO: Peletti di Crema (Assistenti: Melnychuk e Rossini)
RETI: 37' pt. Russo, 7'st Essoussi, 48'st Marzierli 
NOTE: Ammoniti: Fumanti. Espulsi al 39' st Caciagli per doppia ammonizione e Santucci dalla panchina. Espulso al 50' Xhafa per fallo di gioco. 
Finale pazzo a Trestina e il Tavarnelle passa allo scadere con Marzierli. In pochi secondi i padroni di casa sono passati dal vincere la partita al perderla, perché dopo l'errore di Khribech a porta sguarnita, sul capovolgimento di fronte gli ospiti trovano il gol partita. Per come è andata, tanto rammarico tra gli uomini di Pierotti, che con Essoussi avevano raddrizzato lo svantaggio firmato da Russo, e con Khribech potevano addirittura ribaltarla pochi minuti prima della chiusura. Dopo mezz'ora, Marzierli serve in area Russo per il vantaggio del Tavarnelle. Khribech è presente in ogni azione del Trestina, e sull'ennesimo cross trova Essoussi per il pareggio. Inizia il finale pieno di episodi. Prima del novantesimo, su mischia Ciaciagli viene ammonito per la seconda volta dopo aver fatto fallo su Mazzoni. Nei sette minuti di recupero concessi da Peletti, Khribech sbaglia una facile conclusione a pochi metri da Cardelli. Sul ribaltamento, il Tavarnelle trova il secondo vantaggio con MArzierli, che di testa chiude il contropiede. Beffa per il Trestina, mentre Xhafa viene espulso per fallo di gioco. Il Tavarnelle esce con il bottino pieno dalla trasferta. 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Trestina cade nel recupero

PerugiaToday è in caricamento