rotate-mobile
Calcio

Serie D: il Trestina vicino al colpo esterno, in casa del Ghiviborgo finisce 2-2

La squadra di Marmorini viene recuperata due volte nell'arco del match

GHIVIBORGO: Antonini, Bertonelli, Videtta, Mukaj, Pera, Signorelli (Sgherri), Nottoli, Bongiorni, Mata (Zini), Bachini (Buchignani), Del Dotto. Allenatore: Maccarone 

TRESTINA: Vaccarecci, Convito, Cenerini, Bologna, Della Spoletina, Ceccuzzi (Sirci), Barbarossa (Brunetti), Brevi, Gramaccia, Bazzoffia, Mariucci (Di Cato). Allenatore: Marmorini 

ARBITRO: Dasso di Genova 

RETI: 22' pt Gramaccia (T), 43' pt Pera (G), 3' st Barbarossa (T), 18' st Bongiorni (G)

Il Trestina sfiora il colpo tornando dalla trasferta in casa del Ghiviborgo con un punto al termine di un 2-2 pirotecnico. Dopo due sconfitte la squadra di Marmorini riprende a muovere la classifica, recuperata per ben due volte dai padroni di casa. Dopo una prima fase di equilibrio, Gramaccia porta in vantaggio i bianconeri con un colpo di testa vincente su assist di Barbarossa. Poco prima dell'intervallo, i locali trovano il pareggio con Pera, lesto a finalizzare un rapido scambio con Mata. Nella ripresa, tempo tre minuti e il Trestina si porta di nuovo avanti con Barbarossa. Il Trestina potrebbe allungare ancora ma è il Ghiviborgo a trovare il pari con Bongiorni su cross di Sgherri. Qualche occasione nel finale per entrambe le squadre ma al triplice fischio è 2-2. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: il Trestina vicino al colpo esterno, in casa del Ghiviborgo finisce 2-2

PerugiaToday è in caricamento