rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Calcio

Serie D: il Trestina domina ma non va oltre il pari con il Livorno

I gol di Bazzoffia e Frati inchiodano il match sull'1-1. Striscione di vicinanza dei tifosi ospiti per le famiglie di San Giustino

TRESTINA: Vaccarecci, Convito, Bologna, Sensi (Ceccuzzi), Della Spoletina, Brunetti, L. Belli, Gramaccia, Lorenzini, Barbarossa (Laurenzi), Bazzoffia. Alenatore:  Marmorini 

LIVORNO: Fogli, Fancelli, Russo, Karkalis, Zanolla (Bruno), C. Belli (Neri), Luci (Giuliani), Bruzzo (Frati), Cretella, Rodriguez (Rossi), Lucatti. Allenatore: Esposito 

ARBITRO: Monesi di Crotone 

RETI: 5' pt Bazzoffia, 23’ st Frati

Il Trestina va in vantaggio, domina ma spreca e alla fine il Livorno pareggia. Finisce 1-1 tra le due squadre in campo, con Frati nella ripresa a pareggiare il gol di Bazzoffia in apertura. Minuto di silenzio in ricordo delle vittime di Ischia e dei quattro ragazzi tifernati vittime del terribile incidente stradale di venerdì notte, con i tifosi livornesi a issare uno striscione di vicinanza alle famiglie colpite dalla tragedia. Inizia il match e il Trestina dopo appena cinque minuti trova il vantaggio. Della Spoletina lancia Bazzoffia, controllo e conclusione vincente. Padroni di casa subito avanti. La squadra di Marmorini detta ritmo e gioco, ma nella ripresa il Livorno si riversa in avanti e trova il pareggio con Frati che scatta al limite del fuorigioco e batte Vaccarecci. Addirittura il Livorno ha la palla gol nel finale con Karkalis, che di testa colpisce la traversa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: il Trestina domina ma non va oltre il pari con il Livorno

PerugiaToday è in caricamento