Martedì, 19 Ottobre 2021
Calcio

Serie D, Il Foligno cade sotto i colpi del Gavorrano

In trasferta, 3-0 senza appello per gli uomini di Monaco. A segno nel primo tempo Giustarini e Coccia, chiude le marcature Rosati

FOLLONICA GAVORRANO: Ombra, Coccia, Dierna, Grifoni, Trovade (Berardi), Tascini (Fontana), Mugelli (Rosati), Lo Sicco (Del Rosso), Arduini (Rosini), Ampollini, Giustarini. (A disposizione: Nannelli, Bruni, Giannini, Fofana). Allenatore: Bonura

FOLIGNO: Maraolo, Dell'Orso, Canalicchio, Chiavazzo (Valentini), Bisceglia, Vespa, Belli (Mercuri), Amadio (Oliva), N'Diaye, Peluso, Settimi. (A disposizione: Gil De Oliveira, Bocci, Lambertini, Sbarzella, Turini, Bevilacqua). Allenatore: Monaco

ARBITRO: Mori di La Spezia (Assistenti: Jorgji di Albano Laziale e Messina di Cassino)

RETI: 11' pt Giustarini, 14' pt Coccia, 35' st Rosati

NOTE: Ammoniti Arduini, Lo Sicco, Settimi, Peluso, Bisceglia 

Quindici minuti, tanti sono bastati al Gavorrano per archiviare la pratica Foligno. All'uno-due in avvio dei padroni di casa, si è aggiunto nella ripresa il colpo del ko firmato da Rosati, che ha consegnato un 3-0 senza appello agli uomini di Monaco. Troppo fragile il Foligno, che ha provato a rimettere in piedi senza risultato la gara dopo il doppio svantaggio. Così neanche questa settimana si muove la classifica dei falchetti, ultimi insieme a Flaminia e Unipomezia a quota un punto nelle prime quattro gare disputate. Dopo undici minuti, verticalizzazione per Giustarini che solo davanti a Maraolo firma il vantaggio. Neanche il tempo di mettere a posto le idee, che ecco arrivare il raddoppio del Gavorrano. Da corner, Coccia salta da solo e deposita di testa la sfera in fondo alla rete. Maraolo salva la capitolazione già nella prima frazione, ma nulla può nella ripresa al tris calato da Rosati, bravo a tenere viva una palla di Lo Sicco e superare l'estremo difensore dei falchetti dalla linea di fondo. Fischio finale  e partita da dimenticare per il Foligno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Il Foligno cade sotto i colpi del Gavorrano

PerugiaToday è in caricamento