rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Calcio

Serie D: Il Foligno vince 3-1 con il Flaminia e abbandona la zona play out

Quinti risultato utile consecutivo per i falchetti, che tornano dalla trasferta di Civita Castellana con tre punti importanti in tasca. In gol Bisceglia, Peluso e Ciganda

FLAMINIA: Opara, Staffa, Santovito (Colalelli) Traditi (Ingretolli), Gasperini, Massaccesi, Sirbu, Lazzarini (Ortenzi) Sciamanna, Paun, Ancillai (Sarritzu). (A disposizione: Sordini, Celentano, Coracci, Garufi, Fondi). Allenatore: Nofri

FOLIGNO: Gil de Oliveira, Vespa, Dell’Orso, Bisceglia, Bengala (Lambertini) , Chiavazzo, Belli, Settimi (Amadio), Ciganda, Peluso (Neziri), Tetteh. (A disposizione: Maraolo, Monaco, Bezzi, Ferrara, Turini, Bevilacqua). Allenatore:Marmorini

ARBITRO: Pasculli di Como (Assistenti: Vagheggi di Arezzo e Meraviglia di Pistoia)

RETI: 7’pt Bisceglia, 20’pt Peluso, 38’pt Sirbu, 9’st Ciganda

La cura Marmorini continua a funzionare. Il Foligno espugna il campo del Flaminia ed esce finalmente dalla zona play out. Quinto risultato utile consecutivo, dunque, per i falchetti, che con il 3-1 di Civita Castellana si attestano ora a quota sedici punti in classifica. I ragazzi di mister Marmorini hanno aperto e chiuso l'incontro, andando in vantaggio di due reti e respingendo la flebile rimonta degli avversari con un gol in avvio ripresa. Pronti via, infatti, nella prima frazione di gioco il Foligno passa subito in vantaggio. Peluso impensierisce Opara da calcio di punizione, ma sulla respinta dell'estremo difensore Bisceglia firma il primo gol di giornata. Il raddoppio dei falchetti arriva al ventesimo. Stavolta il tiro è di Ciganda e il tap in è di Peluso. Il Flaminia ci prova e poco prima dell'intervallo accorcia le distanze con Sirbu. Nella ripresa, piglio aggressivo dopo il fischio di Pasculli da parte del Foligno, che con Ciganda trova la rete del 3-1 finale insaccando di testa. Nei minuti di recupero, traversa colpita da Peluso ma va bene così. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: Il Foligno vince 3-1 con il Flaminia e abbandona la zona play out

PerugiaToday è in caricamento