Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Serie D: Peluso segna, ma il Cannara perde in casa contro lo Scandicci

In gol il rinforzo di lusso del mercato, ma gli ospiti rimontano trascinati da una doppietta di Saccardi

CANNARA: Lori, Orazzo (Lucentini), Bokoko, Myrtollari (Corrado), Fondi (Frustini), Bisceglia, De Sanctis, Mattia, Diallo (Tamponi), Peluso, Bazzoffia. (A disposizione: Cocchini, Porzi, Brunetti, Xepapadakis, Vitaloni). Allenatore: Brevi

SCANDICCI: Timperanza, Ficini, Gianneschi, Burato, Santeramo, Francalanci, Marini, Tacconi, Imbrenda (Jokic), Mariani (Palermo) Saccardi (Frascadore). (A disposizione: Bruni, Magonara, Sinisgallo, Corsi, Gianassi, Pierangioli). 

ARBITRO: Loiodice di Collegno

RETI: 2’pt Peluso, 17’pt e 14’st Saccardi

NOTE: al 48’st espulsi Burato e Biscegli

Il Cannara va in vantaggio ma poi viene rimontato dallo Scandicci. Non basta agli uomini di mister Brevi un gol di Peluso in avvio. Gli ospiti, infatti, trascinati da una doppietta di Saccardi riescono a ribaltare il risultato portando a casa una vittoria importante. Pronti via e i padroni di casa passano con Peluso, bravo a finalizzare con un tiro preciso uno schema da calcio d'angolo. Gli ospiti non si scoraggiano e intorno al ventesimo del primo tempo trovano il pareggio con Saccardi. I padroni di casa protestano per una posizione di fuorigoco ma Loiodice convalida tutto. Le due squadre vanno al riposo sull'1-1. Nella ripresa, ecco giungere la decisiva doppietta di Saccardi ancora su una sponda da punizione di Mariani. Prima della fine, doppia espulsione per Burato e Biscegli in zona Cesarini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: Peluso segna, ma il Cannara perde in casa contro lo Scandicci
PerugiaToday è in caricamento