rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Calcio

Serie D: nell'anticipo il Cannara cade in casa contro l'Arezzo

A segno per gli ospiti Foggia e Calderini, che decidono il match. Per gli uomini di Brevi, niente bis dopo la vittoria nel derby contro il Foligno

CANNARA: Lori, Bokoko, Xepapadikis (Lucentini), Fondi, Doko (Corrado), Moracci, De Sanctis (Nouma), Mattia, Mingiano, Frustini (Chiacchierini), Bazzoffia (Mangiaratti). (A disposizione: Cocchini, Cerboni, Bei, Nouma, Brunetti). Allenatore: Brevi

AREZZO: Colombo, Foggia (Muzzi), Lomasto, Sicurella (Mancino), Calderini (Strambelli), Ruggieri, Campaner (Memushi), Marchi, Marras (Cutolo), Frosali, Pizzutelli. (A disposizione: Commisso, Biondi, Pisanu, Lazzarini). Allenatore: Sussi

ARBITRO: Rizzello di Casarano (Cirillo di Roma1 e Tasciotti di Latina)

RETI: 45' pt Foggia, 6' st Calderini

Non riesce il bis al Cannara. Dopo la vittoria nel derby contro il Foligno, i ragazzi di mister Brevi cadono in casa nell'anticipo di giornata contro l'Arezzo. Due gol firmato da Foggia e Calderini hanno deciso il match, con i padroni di casa che non sono riusciti a muovere il tabellino. Un 2-0 che sottolinea il buon momento di forma degli ospiti, al terzo successo di fila. La prima frazione vede un Arezzo intraprendente dalle parti di Lori, ma il Cannara riesce a tenere botta. Il primo squillo, però, arriva sul finire di tempo. Pizzutelli da calcio di punizione trova Foggia che al volo supera l'estremo difensore avversario. Doccia fredda prima dell'intervallo per il Cannara. Nella ripresa, l'Arezzo trova il raddoppio dopo sei minuti dal secondo inizio. Palla in profondità per lo scatto di Calderini che supera in uscita Lori. Raddoppio e partita in ghiaccio per gli ospiti. Il Cannara a questo punto trova un'ottima occasione con Bokoko, sventata però da Colombo. Fischio finale e Arezzo corsaro a Cannara. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D: nell'anticipo il Cannara cade in casa contro l'Arezzo

PerugiaToday è in caricamento