Domenica, 21 Luglio 2024
Calcio Pian di Massiano

Perugia, una società lussemburghese si fa avanti per l'acquisto del club

Si tratta della TimeNova Holding SA, che avrebbe offerto 2,2 milioni di euro accollandosi i debiti esistenti. Ma le possibilità di successo non sembrano essere alte...

Non solo Claudio Sciurpa. Nella giornata di oggi si è registrato l'interesse di un gruppo non umbro a rilevare il pacchetto azionario del Perugia Calcio.

Si tratta per la precisione della TimeNova Holding SA, società lussemburghese rappresentata da Alexander Taskiran, che ha inviato una pec con un'offerta pari a 2,2 milioni di euro. Ma non è tutto: i potenziali acquirenti avrebbero manifestato l'intenzione di accollarsi i debiti esistenti.

Riportiamo di seguito la nota della stessa società:

"Nella giornata di oggi, 21 giugno 2024 la società TimeNova Holding S.A, società a responsabilità limitata costituita secondo le leggi del Granducato del Lussemburgo con il numero di registrazione B232.418 con sede legale in 2C Rue Nicolas Bové, L-1253 Lussemburgo, rappresentata da Alexander Taskiran, ha inviato tramite l’Advisor da loro incaricato la Pec contenente la proposta di acquisto per le quote del A.C. Perugia Srl. In sintesi, è stato proposto alla New Parker srl che ne detiene le quote di cedere l’intero pacchetto societario per un importo complessivo di € 2.200.000 euro, accollandosi i debiti già esistenti. In più è stato aggiunto un bonus in caso di promozione in Serie B entro il 30/6/2026 di € 1.000.000. Qualora la proposta venisse accettata, verrà inviata dall’istituto bancario un’evidenza fondi che garantirà la tranquillità economica e la potenzialità di investimento adeguata per affrontare i prossimi campionati in modo competitivo. All’accettazione della proposta la Timenova srl verserà entro 48 ore lavorative presso il notaio indicato l’intera cifra di € 2.200.000, auspicandosi di poter chiudere l’operazione entro e non oltre il 05 Luglio 2024 per poter pianificare la prossima stagione. La proprietà non ha interesse ad apparire pubblicamente ne rilasciare interviste prima della chiusura dell’operazione".

Gli scenari

Sulla carta appare difficile che la proposta del lussemburghesi possa avere successo, almeno nel breve periodo. Sciurpa non appare intenzionato a mollare la presa e avrebbe chiesto tre settimane di tempo per valutare con attenzione i conti della società prima di avanzare una nuova offerta, superiore a quella del 20 maggio. La pec inviata due giorni fa dall'imprenditore di Castiglione Del Lago dunque non conterrebbe le cifre richieste. La sensazione dunque è che i nodi non verranno dipanati nei prossimi giorni, come in molti auspicavano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, una società lussemburghese si fa avanti per l'acquisto del club
PerugiaToday è in caricamento